MotoGP
30 apr
-
03 mag
Evento concluso
14 mag
-
17 mag
Evento concluso
28 mag
-
31 mag
Evento in corso . . .
04 giu
-
07 giu
Prossimo evento tra
6 giorni
18 giu
-
21 giu
Canceled
25 giu
-
28 giu
Canceled
09 lug
-
12 lug
Canceled
G
GP della Repubblica Ceca
06 ago
-
09 ago
Prossimo evento tra
69 giorni
G
GP d'Austria
13 ago
-
16 ago
Prossimo evento tra
76 giorni
G
GP di Gran Bretagna
27 ago
-
30 ago
Prossimo evento tra
90 giorni
G
GP di San Marino
10 set
-
13 set
Prossimo evento tra
104 giorni
G
GP di Aragon
25 set
-
27 set
Prossimo evento tra
119 giorni
G
GP di Thailandia
02 ott
-
04 ott
Prossimo evento tra
126 giorni
15 ott
-
18 ott
Prossimo evento tra
139 giorni
23 ott
-
25 ott
Prossimo evento tra
147 giorni
G
GP della Malesia
29 ott
-
01 nov
Prossimo evento tra
153 giorni
13 nov
-
15 nov
Prossimo evento tra
168 giorni
20 nov
-
22 nov
Prossimo evento tra
175 giorni
G
GP di Valencia
27 nov
-
29 nov
Prossimo evento tra
182 giorni

Marquez: "Dovizioso è il grande favorito: ha un gran ritmo ed è un passo avanti agli altri"

condividi
commenti
Marquez: "Dovizioso è il grande favorito: ha un gran ritmo ed è un passo avanti agli altri"
Di:
3 ago 2018, 16:08

Il pilota della Honda indica Dovizioso come favorito per la vittoria a Brno, almeno per il momento.

Marc Marquez, Repsol Honda Team
Marc Marquez, Repsol Honda Team
Marc Marquez, Repsol Honda Team, Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
Marc Marquez, Repsol Honda Team
Marc Marquez, Repsol Honda Team
Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing, Marc Marquez, Repsol Honda Team
Marc Marquez, Repsol Honda Team

Marc Marquez ha preso la prima giornata di prove del GP di Repubblica Ceca con relativa calma, visto che si trattava del ritorno in pista dopo le vacanze. Il pilota della Honda ha continuato il lavoro mirato alla gara che ci ha abituati a fare al venerdì ed ha chiuso solamente decimo, posizione che comunque per ora gli darebbe accesso alla Q2.

Tuttavia, con il caldo soffocante patito in questa prima giornata, si prevede che la FP3 di domani mattina possa avere un ruolo determinante per decidere i nomi dei dieci piloti che potranno evitare la Q1.

"Stiamo lavorando bene, ma domani vedremo dove siamo realmente" ha detto Marquez. "Abbiamo lavorato per la gara ed è stato importante provare le gomme, come abbiamo fatto negli ultimi venerdì. Ma abbiamo provato anche alcune cose sulla moto che ci hanno aiutato a prendere una direzione".

Leggi anche:

Quello che è chiaro per il leader del campionato però è il nome del favorito allo stato attuale.

"Il grande favorito al momento è Dovizioso, ma anche Pedrosa è molto forte. Penso che abbia un gran ritmo e che sia un passo avanti. Dietro di lui però siamo in diversi con un ritmo simile. Dobbiamo migliorare per cercare di stargli il più vicino possibile" ha detto.

Dopo aver effettuato un test su questa pista ad inizio luglio, il pilota della Honda è arrivato a Brno con una buona base di partenza, anche se le alte temperature gli hanno imposto di apportare delle modifiche.

"Sì, la base della moto non è male, anche se ho dovuto provare ad adattare un paio di cose. Quando abbiamo fatto il test c'era più fresco, quindi era più facile guidare ed avevamo girato sotto al record della pista".

Uno di quelli che aveva partecipato a quel test è Stefan Bradl, in pista come wild card questo fine settimana a Brno. L'utilizzo del tedesco è una delle novità che sono state pianificate con la variazione delle regole sui test.

"Il test team europeo è un punto su cui ho insistito molto con la Honda. Avere un test rider veloce come Bradl, un ex campione del mondo, che fa dei commenti molto simili ai miei" ha detto.

Infine, non ha voluto sentire ragioni quando gli hanno parlato di un campionato solo da gestire, visti i 46 punti di vantaggio: "Fino a quando i giochi non sono chiusi matematicamente, preferisco attaccare perché questo è il modo migliore per difendersi. Quello che è successo a Jorge Martin è l'esempio di quanto le cose si possano complicare in un attimo nel motociclismo".

Articolo successivo
Dovizioso: "A Brno stiamo andando più forte rispetto agli ultimi GP. Domani forse provo la carena nuova"

Articolo precedente

Dovizioso: "A Brno stiamo andando più forte rispetto agli ultimi GP. Domani forse provo la carena nuova"

Articolo successivo

Petrucci promuove già la nuova carena Ducati: "Non ha punti deboli e migliora la moto. E' una cosa rara!"

Petrucci promuove già la nuova carena Ducati: "Non ha punti deboli e migliora la moto. E' una cosa rara!"
Carica i commenti