Marc Marquez: "Se potessi tornare indietro cambierei il mio 2015"

Il rider spagnolo è tornato a parlare dell'unica sua stagione, sinora, che non l'ha visto trionfare in MotoGP.

Marc Marquez: "Se potessi tornare indietro cambierei il mio 2015"
Marc Marc Marquez, Repsol Honda Team
Marc Marquez, Repsol Honda Team
Marc Marc Marquez, Repsol Honda Team
Marc Marc Marquez, Repsol Honda Team
Marc Marc Marquez, Repsol Honda Team
Alex Marquez, Repsol Honda Team, Marc Marquez, Repsol Honda Team
Marc Marquez, Repsol Honda Team
Marc Marquez, Repsol Honda Team

Marc Marquez in questi anni ha letteralmente dominato in lungo e in largo in MotoGP. Il pilota spagnolo attualmente è a quota 8 titoli e punta dritto ad eguagliare, nella prossima stagione, Valentino Rossi per numero di Mondiali vinti.

Lo spagnolo ha rilasciato una lunga intervista al mensile RACC, che da sempre lo sostiene. Il talento di Cervera ha così raccontato delle proprie motivazioni: "Io corro per vincere e far divertire la gente, questo mi motiva a gareggiare ogni domenica".

Marquez ha anche raccontato di quando ha capito che potevo vivere con questa passione: "Ci ho pensato quando ho vinto il Mondiale in 125 o dopo il GP del Portogallo, quando ho vinto partendo dal fondo. In quelle settimane mi sono reso conto che mi sarei potuto dedicare professionalmente a questa passione e arrivare in MotoGP".

Winner: Marc Marquez, Repsol Honda Team

Winner: Marc Marquez, Repsol Honda Team
1/8

Foto di: Repsol Media

Marc Marquez, Repsol Honda Team and Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Marc Marquez, Repsol Honda Team and Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
2/8

Foto di: Repsol Media

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing, Marc Marquez, Repsol Honda Team

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing, Marc Marquez, Repsol Honda Team
3/8

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing, Marc Marquez, Repsol Honda Team

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing, Marc Marquez, Repsol Honda Team
4/8

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing, Marc Marquez, Repsol Honda Team

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing, Marc Marquez, Repsol Honda Team
5/8

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Podium: second place Andrea Dovizioso, Ducati Team and winner Marc Marquez, Repsol Honda Team and th

Podium: second place Andrea Dovizioso, Ducati Team and winner Marc Marquez, Repsol Honda Team and th
6/8

Foto di: Repsol Media

Marc Marquez, Repsol Honda Team and Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing and Bradley Smith, Yamaha

Marc Marquez, Repsol Honda Team and Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing and Bradley Smith, Yamaha
7/8

Foto di: Repsol Media

Marc Marquez, Repsol Honda Team and Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Marc Marquez, Repsol Honda Team and Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
8/8

Foto di: Bridgestone

Tra i tanti ricordi felici però c'è un anno in particolare che il talento di Cervera non ricorda volentieri: il 2015. In quella stagione, tra cadute e litigi dentro e fuori la pista, c'è davvero ben poco da salvare per lui.

L'iberico, infatti, in tal senso ha affermato: "Pensando a cosa avrei potuto fare meglio, se potessi tornare indietro, ovviamente, modificherei alcuni aspetti del mio 2015. Sono caduto in tante gare. Potevo essere più conservatore in alcuni Gran Premi, ma il mio stile di guida è un po' rischioso. Secondo me un campione deve anche saper pensare quando è in sella alla moto. Per quanto concerne il mio futuro grande avversario credo che sarà Fabio Quartararo".

 
condividi
commenti
12h Golfo, Libere 2-3: lotta Audi-Mercedes, Rossi nella top 10

Articolo precedente

12h Golfo, Libere 2-3: lotta Audi-Mercedes, Rossi nella top 10

Articolo successivo

12h Golfo: Mercedes in pole con HTP, Valentino in quarta fila

12h Golfo: Mercedes in pole con HTP, Valentino in quarta fila
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie MotoGP
Piloti Marc Márquez Alentà
Autore Antonio Russo