Lorenzo e Spies: lezioni di MotoGp in Indonesia

Lorenzo e Spies: lezioni di MotoGp in Indonesia

I due piloti della Yamaha hanno incontrato i piloti della R Series Cup a Jakarta

Giornata indonesiana per la coppia di piloti Yamaha Factory, giunta nella mattinata di domenica a Jakarta per una speciale visita alla scoperta delle potenziali stelle del motociclismo del futuro. Jorge Lorenzo e Ben Spies hanno condiviso la loro esperienza sulle due ruote con alcuni dei giovani piloti provenienti dalla Yamaha R Series Cup, dispensando loro preziosi consigli sulle posizioni di guida, le entrate in curva e il sorpasso. Dopo la sessione di coaching mattutina, Lorenzo si è affiancato a Yamaha Motor Indonesia per il lancio della nuova Yamaha Byson davanti ad oltre 3000 rivenditori Yamaha indonesiani riuniti per uno speciale evento tenutosi poco fuori Jakarta. La Byson 150cc è il nuovo prototipo di punta per il mercato indonesiano. Anche il compagno di squadra Spies avrebbe dovuto presenziare, ma un'intossicazione alimentare gli ha impedito di partecipare. "È stato un piacere incontrare le nuove promesse del motociclismo indonesiano", ha dichiarato Lorenzo. "Sono dell'idea che con l'aiuto di buoni insegnanti possano diventare piloti professionisti. È stato inoltre molto importante per noi incontrare i rivenditori Yamaha indonesiani questo pomeriggio: spero che il nostro intervento li abbia motivati per un 2012 di successo". "Sono felice di questo incontro con i fan indonesiani", ha commentato Spies. "Sono sempre stati gentili ed ospitali. Mi è davvero dispiaciuto rinunciare all'incontro coi rivenditori del pomeriggio, è stato un vero colpo di sfortuna. Ora vado a Bali per riposare qualche giorno e recuperare la forma, ma sto già pensando ad un'altra occasione per tornare qui e rivedere tutti".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Piloti Ben Spies , Jorge Lorenzo
Articolo di tipo Ultime notizie