MotoGP
04 apr
Evento concluso
G
GP d'Argentina
08 apr
Postponed
G
GP delle Americhe
15 apr
Postponed
G
GP del Portogallo
18 apr
Prove Libere 1 in
5 giorni
G
GP di Spagna
02 mag
Gara in
21 giorni
G
GP di Francia
16 mag
Gara in
35 giorni
G
GP d'Italia
30 mag
Gara in
49 giorni
G
GP della Catalogna
06 giu
Gara in
56 giorni
G
GP di Germania
20 giu
Gara in
70 giorni
G
GP d'Olanda
27 giu
Gara in
77 giorni
G
GP di Finlandia
11 lug
Gara in
91 giorni
G
GP d'Austria
15 ago
Gara in
126 giorni
G
GP di Gran Bretagna
29 ago
Gara in
140 giorni
G
GP di Aragon
12 set
Gara in
154 giorni
G
GP di San Marino
19 set
Gara in
161 giorni
G
GP del Giappone
03 ott
Gara in
174 giorni
G
GP d'Australia
24 ott
Gara in
195 giorni
G
GP di Malesia
31 ott
Gara in
202 giorni
G
GP di Valencia
14 nov
Gara in
217 giorni

Lorenzo: "Con la moto giusta potrei lottare per vincere titoli”

Il collaudatore Yamaha si mostra convinto di poter vincere qualche titolo in più se continuasse a correre.

Lorenzo: "Con la moto giusta potrei lottare per vincere titoli”

Una serie di infortuni nel suo ultimo anno da pilota ha portato Jorge Lorenzo a prendere la decisione di ritirarsi alla fine del 2019, a soli 32 anni. Lo spagnolo ha lasciato il paddock dopo cinque mondiali, tre in MotoGP e due in 250cc, e 68 vittorie. Questo risultato lo porta ad essere il sesto pilota della storia con il maggior numero di successi.  

Tuttavia, quest’inverno il maiorchino ha deciso di accettare la proposta di Yamaha, che gli offriva il ruolo di collaudatore nel 2020. Inoltre correrà come wild card al prossimo Gran Premio de Catalunya. Il cinque volte campione del mondo ha assicurato che al 99% non sarebbe tornato, ma dalla presentazione come collaudatore Yamaha la percentuale è scesa al 98%. Recentemente ha affermato che “nella vita può succedere di tutto e noi esseri umani cambiamo opinione continuamente”.

Nell’ultima stagione condizionata dagli infortuni con la Honda, Lorenzo non è riuscito ad essere in top 10 in nessuna gara e ha chiuso il campionato in 18esima posizione. Nelle sue due stagioni precedenti con Ducati ha concluso in settima e nona posizione, anche se nel 2018, quando si è infortunato ad Aragon, era quarto. Inoltre non lotta per il titolo dal 2015, quando ha conquistato il suo ultimo mondiale.

Appena salito nuovamente sulla M1, lo spagnolo ha dichiarato che “questa moto continua ad essere ideale per il mio stile di guida”, anche se parlando del suo ritorno al Montmeló scartava l’ipotesi di entrare nei primi cinque. Ora, dal suo ritiro a Dubai, dove resta confinato in un hotel, il maiorchino si è lanciato in affermazioni, dicendo di vedersi pronto per lottare.

“Sinceramente, penso che con la moto giusta potrei continuare a lottare per vincere gare e titolo, ma non mi soddisfaceva più” – ha risposto Jorge Lorenzo ad uno dei sui fan su Instagram – Era qualcosa che già avevo fatto, ora mi stimola di più far bene altre cose mentre mi godo la vita”.

Pressato dai suoi seguaci su questo tema, lo spagnolo ha sottolineato nuovamente i motivi che hanno portato al fallimento con Honda: “Mancanza di tempo per adattarmi alla moto (a causa degli infortuni) e delle circostanze inadeguate per cambiare la moto ed essere in grado di guidarla in maniera naturale”.

Jorge Lorenzo, Yamaha Factory Racing

Jorge Lorenzo, Yamaha Factory Racing
1/10

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Jorge Lorenzo, Yamaha Factory Racing

Jorge Lorenzo, Yamaha Factory Racing
2/10

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Jorge Lorenzo, Yamaha Factory Racing

Jorge Lorenzo, Yamaha Factory Racing
3/10

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Jorge Lorenzo, Yamaha Factory Racing

Jorge Lorenzo, Yamaha Factory Racing
4/10

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Jorge Lorenzo, Yamaha Factory Racing

Jorge Lorenzo, Yamaha Factory Racing
5/10

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Silvano Galbusera, Jorge Lorenzo, Yamaha Factory Racing

Silvano Galbusera, Jorge Lorenzo, Yamaha Factory Racing
6/10

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Jorge Lorenzo, Yamaha Factory Racing

Jorge Lorenzo, Yamaha Factory Racing
7/10

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Jorge Lorenzo, Yamaha Factory Racing

Jorge Lorenzo, Yamaha Factory Racing
8/10

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Jorge Lorenzo, Yamaha Factory Racing

Jorge Lorenzo, Yamaha Factory Racing
9/10

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing, Jorge Lorenzo, Yamaha Factory Racing

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing, Jorge Lorenzo, Yamaha Factory Racing
10/10

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

condividi
commenti
L’allarme di Zasa: "Siamo di fronte alla terza Guerra Mondiale”

Articolo precedente

L’allarme di Zasa: "Siamo di fronte alla terza Guerra Mondiale”

Articolo successivo

Quartararo: "Pronto ad essere protagonista"

Quartararo: "Pronto ad essere protagonista"
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie MotoGP
Piloti Jorge Lorenzo Guerrero
Autore Carlos Guil Iglesias