Le difficoltà di elettronica della Suzuki sul bagnato frenano Vinales

Maverick Vinales era abbastanza deluso domenica a Sepang, dove ha concluso in sesta posizione un weekend in cui pensava di poter ambire a molto di più.

Le difficoltà di elettronica della Suzuki sul bagnato frenano Vinales
Maverick Viñales, Team Suzuki Ecstar MotoGP
Maverick Viñales, Team Suzuki Ecstar MotoGP
Maverick Viñales, Team Suzuki Ecstar MotoGP
Maverick Viñales, Team Suzuki Ecstar MotoGP
Maverick Viñales, Team Suzuki Ecstar MotoGP
Maverick Viñales, Team Suzuki Ecstar MotoGP
Maverick Viñales, Team Suzuki Ecstar MotoGP

Già da venerdì, lo spagnolo sembrava in palla e la Suzuki pareva adattarsi a meraviglia alla pista malese. Vinales ha completato diversi giri dietro a Marc Marquez, che è stato il più veloce nel primo turno di libere. Ha chiuso secondo a soli due decimi.

Sabato mattina, il catalano si è aggiudicato il miglior tempo davanti al campione del mondo, qualcosa che ha ripetuto anche nell'ultimo turno di prove libere. In qualifica però ha cominciato ad avere problemi causati dall'elettronica della sua GSX-RR, quando la pista si è bagnata per la pioggia (ottavo posto in griglia, a 1"4 dalla pole).

Domenica, dopo la pioggia che ha allagato la pista prima del via, le cose sono andate ancora peggio, mandando in fumo le aspirazioni che il pilota di Roses.

"Sinceramente non posso dirvi quello che penso davvero, perché sarebbero solo imprecazioni" ha detto Vinales dopo la gara.

"L'intero weekend è stato grande. Quando tutto era a posto, ho potuto spingere molto forte. Però poi col bagnato è arrivato un vecchio problema: l'elettronica fa quello che vuole ed è molto difficile guidare bene" ha detto il catalano, che ha tagliato il traguardo in sesta posizione, a 23 secondi dal vincitore Andrea Dovizioso.

Questo risultato lo mette un po' più lontano dalla terza posizione in classifica, occupata da Jorge Lorenzo, che ora ha 17 punti più di lui nella classifica iridata.

"Sono abbastanza tranquillo, perché ho già dimostrato che a livello di guida posso stare davanti. Questo fine settimana avrei potuto vincere. In condizioni di asciutto ho comandato nelle libere, ma poi ho sperimentato una carenza di grip con l'umido".

condividi
commenti
Fotogallery: il ritorno alla vittoria di Andrea Dovizioso a Sepang

Articolo precedente

Fotogallery: il ritorno alla vittoria di Andrea Dovizioso a Sepang

Articolo successivo

Domenicali esulta: "Ducati è sulla vetta del mondo!"

Domenicali esulta: "Ducati è sulla vetta del mondo!"
Carica i commenti