L'Aprilia è la scommessa giusta per Vinales: risolverà i suoi problemi?
Prime
MotoGP Analisi

L'Aprilia è la scommessa giusta per Vinales: risolverà i suoi problemi?

Di:

Il preludio al passaggio di Maverick Vinales in Aprilia è stata la sua tormentata uscita dalla Yamaha. Ora il pilota spagnolo deve mettere da parte le accuse di sabotaggio, la sospensione e i cambiamenti di tecnici indesiderati per imbarcarsi nella sua nuova avventura, mentre l'Aprilia deve trovare un modo di tirare fuori tutto il potenziale di Maverick.

Tutte le speranze di una pausa estiva tranquilla per la MotoGP sono andate in fumo nella domenica mattina del weekend di Assen. Nel paddock si è subito scatenata una certa frenesia quando ha iniziato a circolare la voce che Maverick Vinales era pronto a lasciare la Yamaha alla fine di un 2021 al di sotto delle aspettative per andare a legarsi all'Aprilia.

Per la Yamaha quindi non è stato per niente semplice riuscire a gestire la situazione quando lo spagnolo ha tagliato il traguardo del Gran Premio d'Olanda in seconda posizione, staccato di 2"7 dal compagno di squadra Fabio Quartararo. Per questo risultato voleva dire che Maverick avrebbe dovuto incontrare i media di tutto il mondo e a questo punto la cosa sarebbe stata difficile da nascondere.

condividi
commenti

Gresini temeva la chiusura del team MotoGP dopo la morte di Fausto

Il Gresini Racing temeva che la squadra di MotoGP non sarebbe potuta andare avanti dopo la morte del suo fondatore Fausto Gresini, avvenuta lo scorso febbraio.

Ecco cosa ha rovinato la seconda metà di stagione di Oliveira

Il portoghese Miguel Oliveira non ha avuto un buon inizio nella seconda parte della stagione 2021 della MotoGP, dopo un incidente nelle prove libere del Gran Premio della Stiria.

MotoGP | KTM ufficializza Francesco Guidotti nuovo team manager

Una settimana dopo che la KTM ha annunciato ufficialmente l'uscita di Mike Leitner dal ruolo di racing director, il marchio austrico ha confermato stamani l'ingaggio di Francesco Guidotti, che assumerà il ruolo di team manager in MotoGP.

Jarvis: "Quartararo popolare perché non ha bisogno di creare nemici"

Lin Jarvis, grande capo della Yamaha in MotoGP, sottolinea la natura semplice ed ottimista di Fabio Quartararo, il campione del mondo "più facile da gestire" con cui abbia mai dovuto lavorare.

“Il giallo in mostra": 46 scatti di Mirco Lazzari su Valentino

Il fotografo imolese che dal 2002 segue la MotoGP incontrerà questa sera alle ore 21 al Teatro Cassero di Castel San Pietro Terme gli appassionati per discutera della mostra dedicata a Valentino Rossi che sta riscuotendo un grande successo nella Sala di Arte Contemporanea a Castel San Pietro Terme: 46 scatti raccontano la carriera di un campionissimo con l'occhio dell'artista.

MotoGP
30 nov 2021

Rossi: "La scelta è tra WEC e GTWC, parlo anche con Ferrari"

In una intervista rilasciata a Gazzetta Motori, il 'Dottore' fa un breve punto della situazione che lo vedrà impegnato nel mondo delle corse GT Endurance il prossimo anno. Ma ancora non si sa con quale macchina, seppur il Cavallino Rampante sia una opzione valida.

GT
30 nov 2021

Forcada ammette: "Mi sarebbe piaciuto continuare con Morbidelli"

Dopo una stagione e mezza come responsabile tecnico di Franco Morbidelli in Petronas SRT, Ramon Forcada si è separato dal pilota italiano, che ha fatto il salto verso il Factory Team.

MotoGP
30 nov 2021

'Striscia' premia Valentino Rossi con un Tapiro di... diamanti!

Il TG satirico di Canale 5 ha consegnato il suo più celebre premio al 'Dottore', ma non d'oro come solitamente accade, bensì dall'aspetto più prezioso, in omaggio alla carriera.

MotoGP
30 nov 2021
Mir: "Ci servono 2 o 3 vittorie per confermarci campioni"
Articolo precedente

Mir: "Ci servono 2 o 3 vittorie per confermarci campioni"

Articolo successivo

Ceccarelli: “Vinales e Petrucci: due frustrazioni molto diverse”

Ceccarelli: “Vinales e Petrucci: due frustrazioni molto diverse”
Carica i commenti