Laguna Seca, Warm up: Stoner beffa Lorenzo

Laguna Seca, Warm up: Stoner beffa Lorenzo

La sessione è stata posticipata per la nebbia. Tre cadute innocue per Jorge, Bautista e Hayden

Il warm up della Moto Gp è iniziato con un'ora di ritardo per la nebbia che ha coperto Laguna Seca. Le condizioni ambientali non sono ideali: fa fresco e la pista non è gommata. Casey Stoner piazza la zampata proprio all'ultimo giro strappando la supremazia della sessione al poleman Jorge Lorenzo. L'australiano con la Honda è arrivato ad un tempo di 1'21"406, appena un millesimo di secondo meglio di quello che era stato ottenuto dal maiorchino. E' della partita di testa anche Dani Pedrosa con la seconda Honda HRC: lo spagnolo, infatti, è arrivato a 0"147 dal compagno di squadra. Questi tre piloti promettono una battaglia molto interessante che potrebbe essere condizionata dalle condizioni ambientali e dalla scelta delle gomme: il passo dei tre assi è molto simile, per cui almeno sulla carta si dovrebbe assistere ad una gara molto incerta e spettacolare. Il quarto riscontro cronometrico è di Andrea Dovizioso, ma il pilota del team Tech 3 è staccato di quasi mezzo secondo da Stoner: il romagnolo nella lista ha preceduto il compagno di squadra Cal Crutchlow e Ben Spies (l'americano non sembra aver ancora pienamente recuperato la botta di ieri). Stefan Bradl con la Honda LCR ha preceduto la prima Ducati che è quella di Nicky Hayden costretto ad oltre un secondo di distacco. L'americano, che sente l'aria di casa, ha comunque fatto meglio di Valentino Rossi a 1"380 dalla Honda di vertice. La sessione è stata caratterizzata da tre cadute: Jorge Lorenzo, Alvaro Bautista e Nicky Hayden sono scivolati nelle prime battute della sessione mentre le gomme non erano ancora andate in temperatura. Il leader della classifica iridata è stato costretto ad abbandonare la moto all'ultima curva per correre ai box e salire in sella alla seconda M1. L'incidente, comunque, non ha turbato la concentrazione di Black Mamba che si è subito rituffato in pista con ottimi riscontri cronometrici e solo il colpo di reni finale di Casey Stoner, che gli ha reso la pariglia di ieri, ha negato a Jorge la supremazia anche di questo turno preparatorio alla corsa.

MotoGP/Laguna Seca - Warm Up

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Piloti André Lotterer , Casey Stoner
Articolo di tipo Ultime notizie