MotoGP
30 apr
-
03 mag
Evento concluso
14 mag
-
17 mag
Evento concluso
28 mag
-
31 mag
Evento in corso . . .
04 giu
-
07 giu
Prossimo evento tra
6 giorni
18 giu
-
21 giu
Canceled
25 giu
-
28 giu
Canceled
09 lug
-
12 lug
Canceled
G
GP della Repubblica Ceca
06 ago
-
09 ago
Prossimo evento tra
69 giorni
G
GP d'Austria
13 ago
-
16 ago
Prossimo evento tra
76 giorni
G
GP di Gran Bretagna
27 ago
-
30 ago
Prossimo evento tra
90 giorni
G
GP di San Marino
10 set
-
13 set
Prossimo evento tra
104 giorni
G
GP di Aragon
25 set
-
27 set
Prossimo evento tra
119 giorni
G
GP di Thailandia
02 ott
-
04 ott
Prossimo evento tra
126 giorni
15 ott
-
18 ott
Prossimo evento tra
139 giorni
23 ott
-
25 ott
Prossimo evento tra
147 giorni
G
GP della Malesia
29 ott
-
01 nov
Prossimo evento tra
153 giorni
13 nov
-
15 nov
Prossimo evento tra
168 giorni
20 nov
-
22 nov
Prossimo evento tra
175 giorni
G
GP di Valencia
27 nov
-
29 nov
Prossimo evento tra
182 giorni

La KTM punta ad ingaggiare Dani Pedrosa come collaudatore nel 2019

condividi
commenti
La KTM punta ad ingaggiare Dani Pedrosa come collaudatore nel 2019
Di:
Co-autore: Oriol Puigdemont
8 ago 2018, 15:00

Stando a quanto ha appreso Motorsport.com, la KTM sogna di ingaggiare Dani Pedrosa come collaudatore per la MotoGP a partire dal 2019.

Pedrosa ha annunciato il mese scorso che la stagione 2018 sarà la sua ultima in MotoGP, con la Honda che ha messo sotto contratto Jorge Lorenzo per sostituirlo dal prossimo anno.

Successivamente, la Honda ha rivelato anche il suo interesse per la possibilità di mantenere il legame con Dani con un ruolo da collaudatore e da ambasciatore, simile a quello che ha Casey Stoner in Ducati.

Tuttavia, un passaggio alla KTM, dove potrebbe dare una mano con lo sviluppo a Johann Zarco e Pol Espargaro, è emerso come un'opzione concreta per Pedrosa nel 2019.

A quanto pare la Casa austriaca ritiene che lo spagnolo sarebbe la soluzione perfetta per portare avanti lo sviluppo della RC16, realizzando un programma che lo vedrebbe molto coinvolto.

Il team manager Mike Leitner sarebbe particolarmente entusiasta di portare Pedrosa in KTM, perché ha lavorato come capo tecnico dello spagnolo in occasione dei suoi due titoli iridati in 250, ma anche in MotoGP tra il 2006 e il 2014.

Non bisogna dimenticare poi che la KTM è legata alla Red Bull, che è anche uno sponsor personale di Pedrosa. Parlando lo scorso fine settimana a Brno, tuttavia, Pedrosa non si è sbilanciato sulla possibilità di accettare un ruolo da collaudatore il prossimo anno.

"Non penso molto al futuro" ha detto. "Ho già preso la decisione di smettere e l'ho annunciata, quindi mi prendo un po' di tempo. Non ho assolutamente fretta".

Articolo successivo
Aprilia, Espargaro: "Dobbiamo capire quali siano i fattori che ci stanno limitando"

Articolo precedente

Aprilia, Espargaro: "Dobbiamo capire quali siano i fattori che ci stanno limitando"

Articolo successivo

Vinales: "La cosa più importante è che sto bene dopo l'incidente di Brno"

Vinales: "La cosa più importante è che sto bene dopo l'incidente di Brno"
Carica i commenti