La Honda conferma l'addio di Dani Pedrosa al termine del 2018

condividi
commenti
La Honda conferma l'addio di Dani Pedrosa al termine del 2018
Oriol Puigdemont
Di: Oriol Puigdemont , MotoGP Editor
05 giu 2018, 10:46

La Honda ha confermato questa mattina che Dani Pedrosa non rinnoverà il suo contratto con la HRC alla fine dei questa stagione, come era stato anticipato da Motorsport.com.

Dani Pedrosa, Repsol Honda Team
Dani Pedrosa, Repsol Honda Team
Dani Pedrosa, Repsol Honda Team
Dani Pedrosa, Repsol Honda Team
Dani Pedrosa, Repsol Honda Team
Dani Pedrosa, Repsol Honda Team
Dani Pedrosa, Repsol Honda Team
Dani Pedrosa, Repsol Honda Team
Dani Pedrosa, Repsol Honda Team
Dani Pedrosa, Repsol Honda Team
Dani Pedrosa, Repsol Honda Team
Dani Pedrosa, Repsol Honda Team

Dopo 18 anni da pilota della Casa alata, 13 dei quali in MotoGP, Pedrosa e la Honda prenderanno strade diverse a partire dalla prossima stagione.

In attesa che il costruttore annunci il nuovo compagno di squadra di Marc Marquez, qualcosa che dovrebbe avvenire entro la prossima tappa del Mondiale, prevista tra due settimane a Barcellona, la Casa giapponese ha voluto dichiarare tutto il suo apprezzamento per la dedizione che Pedrosa ha mostrato in tutti questi anni, augurandogli allo stesso tempo buona fortuna in vista del futuro.

Yoshishige Nomura, presidente HRC, ha commentato così l'addio di Pedrosa al termine della stagione: "Oggi è un giorno molto triste per me. A nome di HRC voglio ringraziare Dani per tutto il suo lavoro datto nel corso degli anni. Voglio esprimere tutta la nostra gratitudine per questi due decenni passati assieme. Gli auguriamo il meglio per il futuro. Grazie Dani!".

Pedrosa ha voluto a sua volta ringraziare HRC per tutto il tempo passato assieme e tutti i successi raccolti in tanti anni: "Voglio ringraziare HRC per questi anni, in cui abbiamo ottenuto assieme grandi successi. Sono cresciuto non solo come pilota, ma anche come persona. Avrò sempre HRC nei miei pensieri e nel mio cuore. Nella vita tutti abbiamo bisogno di nuove sfide e penso sia il momento giusto per cambiare. Grazie, HRC".

E' stato proprio Nomura, presente lo scorso fine settimana al Mugello, ad aver confermato al pilota di Castellar del Valles (Barcellona) la decisione presa.

Alle porte del settimo Gran Premio stagionale, Pedrosa occupa il 12esimo posto in classifica, con 29 punti in tutto e staccato di 66 dal leader, che è il suo compagno di squadra Marc Marquez.

Dopo aver disputato uno dei migliori pre-campionati degli ultimi anni, Dani è stato vittima di una serie di disavventure che per ora gli hanno impedito di salire sul podio, debilitandolo anche fisicamente. Su tutte gli incidente patiti in Argentina e a Jerez.

A questo punto è da vedere chi sarà il nuovo compagno di Marquez in HRC, che salirà su una moto che sembra non volere nessuno.

In tal senso è necessario ricordare che la Honda inizialmente ha lavorato per ingaggiare Johann Zarco, che alla fine ha deciso di accettare una proposta da parte della KTM.

Lo stesso è accaduto con Joan Mir, che sembra essere molto vicino a firmare il suo accordo con la Suzuki, e con Andrea Dovizioso, che più di due settimane fa ha suggellato il suo rinnovo con la Ducati.

Nelle ultime ore si è concretizzata la possibilità che Jorge Lorenzo possa firmare con la Honda, andando a formare quello che potrebbe essere considerato a tutti gli effetti un "dream team".

Lo spagnolo, che domenica ha ottenuto la sua prima vittoria con la Ducati, ha confermato dopo la gara di aver preso la decisione di lasciare la Casa di Borgo Panigale, parlando di una questione di amor proprio, dopo essersi sentito offeso per alcune dichiarazioni del CEO Claudio Domenicali.

Anche se al momento la destinazione più probabile per Lorenzo è la squadra satellite che la Petronas sta cercando di allestire per fornirgli una Yamaha, con Franco Morbidelli come compagno di squadra. In ogni caso, l'ipotetico approdo del tre volte campione del mondo di MotoGP in Honda non può essere esclusa categoricamente.

Pedrosa ha fatto sapere tramite un breve comunicato stampa apparso qualche minuto dopo l'ufficialità dell'addio a Honda HRC che in occasione del Gran Premio di Catalogna che si svolgerà al Montmelò farà sapere più dettagli sul suo futuro.

Prossimo articolo MotoGP

Su questo articolo

Serie MotoGP
Piloti Daniel Pedrosa
Team Team HRC
Autore Oriol Puigdemont
Tipo di articolo Ultime notizie