MotoGP
20 set
-
22 set
Evento concluso
04 ott
-
06 ott
Evento concluso
18 ott
-
20 ott
Evento concluso
25 ott
-
27 ott
Evento concluso
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
WU in
00 Ore
:
22 Minuti
:
09 Secondi

La Ducati completa una giornata di test produttiva a Jerez

condividi
commenti
La Ducati completa una giornata di test produttiva a Jerez
Di:
Tradotto da: Matteo Nugnes
29 mar 2017, 16:44

I due piloti della Ducati in MotoGP, Jorge Lorenzo ed Andrea Dovizioso, hanno completato oggi una giornata di test privati a Jerez de la Frontera, dove hanno provato anche alcune soluzioni aerodinamiche.

Jorge Lorenzo, Ducati Team
Andrea Dovizioso, Ducati Team
Andrea Dovizioso, Ducati Team, nuova carena
Andrea Dovizioso, Ducati Team, nuova carena
Jorge Lorenzo, Ducati Team
Jorge Lorenzo, Ducati Team
Jorge Lorenzo, Ducati Team
Jorge Lorenzo, Ducati Team
Andrea Dovizioso, Ducati Team
Jorge Lorenzo, Ducati Team

La squadra di Borgo Panigale ha iniziato a girare ieri con il collaudatore Michele Pirro, che tornerà in pista anche domani. Oggi, sfruttando condizioni eccellenti sia per quanto riguarda il meteo che la pista, Jorge Lorenzo ed Andrea Dovizioso hanno lavorato dalle 11 circa fino alle cinque del pomeriggio, facendo solo una breve pausa per il pranzo.

Trattandosi di un test privato, la Ducati non ha voluto divulgare troppe informazioni, ma stando a quanto ha potuto sapere Motorsport.com, i piloti si sono concentrati sul set-up in ottica della gara che si disputerà sul tracciato andaluso nel mese di maggio, come prima tappa europea del Mondiale. Alla fine sono state ben 82 le tornate completate dal maiorchino, mentre "Desmodovi" si è fermato a quota 51.

Lo scorso anno la Ducati ha sofferto parecchio su questa pista, con Andrea Iannone che si è piazzato settimo ed Andrea Dovizioso che è stato costretto al ritiro per un problema meccanico.

Prove con la nuova carena

Inoltre, entrambi i piloti hanno provato le nuove soluzioni aerodinamiche. Anche se la Ducati non lo ha confermato, sui social network si sono viste alcune immagini che sembrano confermare che la squadra ha portato a Jerez la configurazione ribattezzata "hammerhead". Questo sarebbe logico ovviamente nell'ottica di una futura omologazione di questa carena.

Da quanto ha fatto sapere la Ducati, la giornata si è conclusa senza incidenti per entrambi i piloti.

 

 

Articolo successivo
La Grand Prix Commission elimina la licenza a punti in MotoGP

Articolo precedente

La Grand Prix Commission elimina la licenza a punti in MotoGP

Articolo successivo

Forcada: "Vinales secondo sarebbe stato visto come un disastro"

Forcada: "Vinales secondo sarebbe stato visto come un disastro"
Carica i commenti