La Dorna verso il sì al minuto di "casino" per Sic

Anche la proposta di ritirare il numero 58 dovrebbe essere accolta

La Dorna verso il sì al minuto di
La Dorna si appresta a fare felici tutti coloro che vogliono un grande saluto per Marco Simoncelli in occasione del Gp conclusivo della stagione della MotoGp, a Valencia. Manca ancora l'ufficialità, ma stando alle voci che circolano questa mattina, gli organizzato del Motomondiale hanno già detto sì alla proposta avanzata dal papà di "SuperSic". Al posto del tradizionale minuto di silenzio che viene celebrato per ricordare una persona scomparsa, Paolo Simoncelli ha chiesto un saluto più adatto ad un "casinaro" come suo figlio: accendere contemporaneamente i motori di tutte le moto presenti in pista, quindi non solo le MotoGp, ma anche le Moto2 e le 125. Infatti, è molto probabile che questa cerimonia possa essere celebrata prima del via di quest'ultima. Inoltre sembra che anche la proposta avanzata dalla FMI, ovvero la Federazione Motociclistica Italiana, che ha chiesto di ritirare dalla classe regina il numero 58, da sempre legato all'immagine di Simoncelli, otterrà parere positivo sia da parte della Dorna che della FIM. Bisognerà capire poi che cosa preparerà alla fine Valentino Rossi per ricordare l'amico scomparso prematuramente durante il Gp della Malesia. La petizione lanciata su Twitter dal suo factotum Uccio Salucci per chiedere ai tifosi come rendere onore al Sic ha infatti ricevuto oltre 20.000 risposte. Le proposte sono le più disparate, anche se la più gettonata è quella di un casco celebrativo. Insomma, anche se purtroppo succederà per circostanze tragiche, il pilota di Coriano sembra veramente destinato a diventare una leggenda del Motociclismo.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Piloti Marco Simoncelli
Articolo di tipo Ultime notizie