Kallio non sarà al 100% al Mugello

Kallio non sarà al 100% al Mugello

Il finlandese del team Pramac ha ancora male alla spalle infortunata a Le Mans

Mika Kallio sarà regolamente al via del Gp d'Italia di MotoGp al Mugello, ma il finlandese del team Pramac non sarà ancora al 100% dopo l'infortunio alla spalla patito a Le Mans. Nonostante abbia completato un programma di fisioterapia, infatti, il pilota della Ducati sente ancora abbastanza dolore. "Domenica correrò il mio ventesimo Gran Premio in MotoGP, peccato arrivare a questo traguardo con la spalla in queste condizioni. Mi sono sottoposto ad alcune terapie e grazie anche alle cure mediche sento meno dolore, ma non riesco ad alzare e muovere perfettamente il braccio" ha spiegato Mika. La speranza è che la situazione migliori in tempo per domenica, in modo da consentirgli di disputare una buona gara: "Spero che per la gara il dolore si attenui ulteriormente e che mi permetta di condurre al meglio la mia moto. Questo è considerato dal mio Team il circuito di casa e darò il massimo per ottenere un buon risultato".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Piloti Mika Kallio
Articolo di tipo Ultime notizie