MotoGP
G
GP d'Austria
14 ago
G
GP di Stiria
21 ago
Prossimo evento tra
10 giorni
G
GP di San Marino
10 set
Prossimo evento tra
30 giorni
G
GP dell'Emilia Romagna
18 set
Prossimo evento tra
38 giorni
25 set
Prossimo evento tra
45 giorni
G
GP di Thailandia
02 ott
Canceled
09 ott
Prossimo evento tra
59 giorni
G
GP di Aragon
16 ott
Prossimo evento tra
66 giorni
G
GP di Teruel
23 ott
Prossimo evento tra
73 giorni
G
GP della Malesia
29 ott
Canceled
G
GP d'Europa
06 nov
Prossimo evento tra
87 giorni
G
GP di Valencia
13 nov
Prossimo evento tra
94 giorni
20 nov
Canceled

Jorge Lorenzo non parlerà della Honda fino all'anno prossimo

condividi
commenti
Jorge Lorenzo non parlerà della Honda fino all'anno prossimo
Di:
20 nov 2018, 13:47

Le condizioni contrattuali della Ducati hanno consigliato a Jorge Lorenzo di non rilasciare dichiarazioni sulla su anuova avventura in Honda fino a gennaio dell'anno prossimo.

Honda e Ducati hanno concordato in un incontro avvenuto a Phillip Island i dettagli con cui Jorge oggi sarebbe potuto salire sulla Honda nei test di questa settimana a Valencia.

Anche se in un primo momento era stato stabilito che il pilota spagnolo avrebbe potuto parlare con i media, pur con alcune limitazioni, come ad esempio il non poter fare confronti tra le due moto, alla fine è stato deciso di non fargli rilasciare dichiarazioni, al fine di evitare problemi e possibili equivoci.

Infatti, la Honda non includerà le sue dichiarazioni neppure nel comunicato di fine giornata, nel quale ci saranno solamente le impressioni del campione del mondo Marc Marquez.    

Leggi anche:

I due marchi avevano deciso che le interviste del maiorchino si sarebbero dovute tenere in un ambiente neutro, senza sponsor di entrambi, ma dopo aver analizzato i pro e i contro, l'entourage di Lorenzo ha deciso di evitare di rischiare che da Borgo Panigale possa arrivare qualche richiamo e magari qualche sanzione.

Lorenzo quindi non darà alcuna impressione sulla RC213V sia questa settimana a Valencia che la prossima a Jerez. Questo vuol dire che i tifosi del #99 dovranno aspettare almeno un mese e mezzo per conoscere le sue impressioni.

Sicuramente poi il tre volte campioen del mondo potrà rilasciare le sue prime dichiarazioni ufficiali da pilota Honda in occasione della presentazione del team, che si terrà il 23 gennaio a Madrid, pochi giorni prima della partenza per la Malesia, dove si terrano i primi test del 2019, dal 6 all'8 febbraio a Sepang.

Test MotoGP Valencia, Giorno 1, Ore 14: Ducati prima con Dovizioso e terza con Petrucci

Articolo precedente

Test MotoGP Valencia, Giorno 1, Ore 14: Ducati prima con Dovizioso e terza con Petrucci

Articolo successivo

MotoGP, Test Valencia, Giorno 1: Vinales al top con la Yamaha. Sorprendono Morbidelli e Bagnaia

MotoGP, Test Valencia, Giorno 1: Vinales al top con la Yamaha. Sorprendono Morbidelli e Bagnaia
Carica i commenti