MotoGP
17 lug
-
19 lug
Prossimo evento tra
11 giorni
G
GP di Andalusia
24 lug
-
26 lug
Prossimo evento tra
18 giorni
G
GP della Repubblica Ceca
06 ago
-
09 ago
Prossimo evento tra
31 giorni
G
GP d'Austria
13 ago
-
16 ago
Prossimo evento tra
38 giorni
G
GP di Stiria
21 ago
-
23 ago
Prossimo evento tra
46 giorni
G
GP di San Marino
10 set
-
13 set
Prossimo evento tra
66 giorni
G
GP dell'Emilia Romagna
18 set
-
20 set
Prossimo evento tra
74 giorni
25 set
-
27 set
Prossimo evento tra
81 giorni
G
GP di Thailandia
02 ott
-
04 ott
Canceled
09 ott
-
11 ott
Prossimo evento tra
95 giorni
G
GP di Aragon
16 ott
-
18 ott
Prossimo evento tra
102 giorni
G
GP di Teruel
23 ott
-
25 ott
Prossimo evento tra
109 giorni
G
GP della Malesia
29 ott
-
01 nov
Canceled
G
GP d'Europa
06 nov
-
08 nov
Prossimo evento tra
123 giorni
G
GP di Valencia
13 nov
-
15 nov
Prossimo evento tra
130 giorni
20 nov
-
22 nov
Canceled

Lorenzo: “La posizione non è eccellente, ma abbiamo più convinzione”

condividi
commenti
Lorenzo: “La posizione non è eccellente, ma abbiamo più convinzione”
Di:
19 mag 2019, 17:48

Undicesimo in gara, ha ottenuto il suo miglior risultato dell’anno su una pista che non rientra fra le sue preferite. Nonostante sia rimasto indietro, guarda al prossimo appuntamento del Mondiale con più fiducia.

Nonostante Jorge Lorenzo non annoveri Le Mans tra le sue piste preferite, qui oggi ha ottenuto la sua miglior prestazione della stagione. Nel suo difficile inizio d’avventura con Honda, lo spagnolo ha tagliato il traguardo in undicesima posizione, poco fuori dalla top 10 ma con più positività rispetto agli scorsi weekend.

Il cinque volte campione del mondo è rimasto nuovamente lontano dal podio, a margine di una gara in calo; scattava dall’ottava casella e nelle prime fasi è riuscito anche a restare nel primo gruppo, occupando la settima posizione. Dalla seconda metà in poi ha perso terreno, chiudendo poi con l’undicesima piazza, a 15 secondi dal vincitore e compagno di squadra.

Lorenzo però sta notando dei miglioramenti: “Il passo non è crollato molto, forse di due decimi, non di più. ma succede a tutti a fine gara. Manca ancora qualcosa, come dimostra il mio risultato finale, ma credo meno rispetto a prima. Credo che questo weekend abbiamo fatto dei progressi, in particolare per quanto riguarda la mia velocità. Dopo i test di Jerez abbiamo trovato qualcosa sulla moto, anche qui abbiamo trovato delle soluzioni che mi hanno aiutato un po’, anche se non moltissimo”. 

Leggi anche:

“In questo fine settimana, ho finito tra i primi cinque il venerdì, ero ottavo in griglia e nei primi giri in gara ho lottato con Morbidelli e le Ducati. Alla fine della gara ero con Rins, tutti piloti che erano più veloci di quelli con cui ho lottato nelle altre gare. In questa gara sono rimasto ancora più vicino al vincitore, ma anche nel mio giro veloce ero a sette decimi dal più rapido”.

Poi parla del suo adattamento alla Honda: “È difficile, perché la moto non è così semplice, non è come la Yamaha. Richiede tanto tempo di adattamento per capire qual è il segreto per trarre il massimo. Sono in questo processo, è solo questione di tempo e presto o tardi sarò lì e le cose saranno diverse”.

 

“La moto è abbastanza fisica, ma non è questo il vero problema. Con queste nuove modifiche mi sento più a mio agio, ma la strada è lunga e ho bisogno di tempo e chilometri. Marquez guida questa moto in maniera eccellente, ma la conosce da sette anni”.

Archiviato Le Mans con sensazioni meno negativo rispetto alle altre gare, Jorge Lorenzo guarda al Mugello con più fiducia: “L’unico aspetto negativo di questo weekend è la posizione, ma in generale è andata meglio rispetto agli altri. Arriviamo con più convinzione del fatto che sia possibile. Mugello ed il bel tempo ci aiuteranno a fare ancora più chilometri, probabilmente troverò qualcosa per quanto riguarda l’ergonomia e piano piano arriveremo”.

Scorrimento
Lista

Jorge Lorenzo, Repsol Honda Team

Jorge Lorenzo, Repsol Honda Team
1/11

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Jorge Lorenzo, Repsol Honda Team

Jorge Lorenzo, Repsol Honda Team
2/11

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Jorge Lorenzo, Repsol Honda Team

Jorge Lorenzo, Repsol Honda Team
3/11

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Jorge Lorenzo, Repsol Honda Team

Jorge Lorenzo, Repsol Honda Team
4/11

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Jorge Lorenzo, Repsol Honda Team

Jorge Lorenzo, Repsol Honda Team
5/11

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Jorge Lorenzo, Repsol Honda Team

Jorge Lorenzo, Repsol Honda Team
6/11

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Jorge Lorenzo, Repsol Honda Team

Jorge Lorenzo, Repsol Honda Team
7/11

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Jorge Lorenzo, Repsol Honda Team

Jorge Lorenzo, Repsol Honda Team
8/11

Foto di: Miquel Liso

Jorge Lorenzo, Repsol Honda Team

Jorge Lorenzo, Repsol Honda Team
9/11

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Jorge Lorenzo, Repsol Honda Team

Jorge Lorenzo, Repsol Honda Team
10/11

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Jorge Lorenzo, Repsol Honda Team

Jorge Lorenzo, Repsol Honda Team
11/11

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Articolo successivo
Valentino: "E' presto per la resa, ma bisogna essere realisti"

Articolo precedente

Valentino: "E' presto per la resa, ma bisogna essere realisti"

Articolo successivo

Il bel gesto di Rins: ha regalato il casco alla famiglia del commissario morto

Il bel gesto di Rins: ha regalato il casco alla famiglia del commissario morto
Carica i commenti