Rea entusiasta del suo test con la Honda MotoGp

Rea entusiasta del suo test con la Honda MotoGp

Alla fine il pilota britannico ha girato a Sepang per ben quattro giorni

Si sono conclusi oggi i test di Jonathan Rea a Sepang in sella alla Honda RC212V di MotoGp. In un primo momento sembrava che il lavoro del pilota britannico si dovesse concludere giovedì, ma poi l'arrivo della pioggia nella giornata di ieri ha convinto gli uomini della HRC a fermarsi un giorno in più in Malesia. Cosa che non è assolutamente dispiaciuta a Rea, che quindi ha avuto un giorno in più per mettersi alla prova in sella ad una MotoGp, visto che si vocifera sempre di più di un suo possibile approdo nella classe regina già nel 2012. Gli uomini della Honda hanno preferito non divulgare i tempi realizzati da Rea e dal collaudatore Kousuke Akiyoshi, forse anche per evitare di caricarlo di importanti pressioni, ma il buon Johnny comunque ha rivelato di aver gradito davvero tanto questa opportunità. "Guidare la RC212V è stata un'esperienza davvero incredibile per me! Questi quattro giorni di test sono un sogno che è diventato realtà e io sono davvero felice che HRC mi abbia invitato qui a Sepang. Ieri la pioggia non ci ha permesso di scendere in pista più di tanto e siamo rimasti un giorno in più. Oggi ho cominciato a sentirmi come se la moto fosse "la mia moto" e ho avuto qualche buona sensazione di guida" ha spiegato il portacolori del team Ten Kate nel Mondiale Superbike. "Spero di essere stato in grado di dare ai tecnici anche alcune osservazioni utili, anche se le mie condizioni fisiche non erano le migliori, perché il mio polso non è ancora al 100%" ha aggiunto Jonathan, che appunto sta ancora terminando il recupero da un intervento chirurgico al polso, resosi necessario dopo una caduta avvenuta ad Imola. Finita questa settimana da sogno, Rea è già pronto a tornare a concentrarsi sul 2011 e quindi sul Mondiale Superbike: "Ora avrò un po' di riposo fino alla fine dell'anno, poi mi concentrerò sul mio lavoro per il 2011, il Campionato Mondiale Superbike. Grazie ancora a tutti in Honda per la grande esperienza!".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Piloti Jonathan Rea
Articolo di tipo Ultime notizie