MotoGP
30 apr
-
03 mag
Evento concluso
14 mag
-
17 mag
Evento concluso
28 mag
-
31 mag
Evento in corso . . .
04 giu
-
07 giu
Prossimo evento tra
6 giorni
18 giu
-
21 giu
Canceled
25 giu
-
28 giu
Canceled
09 lug
-
12 lug
Canceled
G
GP della Repubblica Ceca
06 ago
-
09 ago
Prossimo evento tra
69 giorni
G
GP d'Austria
13 ago
-
16 ago
Prossimo evento tra
76 giorni
G
GP di Gran Bretagna
27 ago
-
30 ago
Prossimo evento tra
90 giorni
G
GP di San Marino
10 set
-
13 set
Prossimo evento tra
104 giorni
G
GP di Aragon
25 set
-
27 set
Prossimo evento tra
119 giorni
G
GP di Thailandia
02 ott
-
04 ott
Prossimo evento tra
126 giorni
15 ott
-
18 ott
Prossimo evento tra
139 giorni
23 ott
-
25 ott
Prossimo evento tra
147 giorni
G
GP della Malesia
29 ott
-
01 nov
Prossimo evento tra
153 giorni
13 nov
-
15 nov
Prossimo evento tra
168 giorni
20 nov
-
22 nov
Prossimo evento tra
175 giorni
G
GP di Valencia
27 nov
-
29 nov
Prossimo evento tra
182 giorni

Jesko Raffin è il primo pilota della storia della MotoE: ha firmato con la Dynavolt Intact GP

condividi
commenti
Jesko Raffin è il primo pilota della storia della MotoE: ha firmato con la Dynavolt Intact GP
Di:
Tradotto da: Matteo Nugnes
19 set 2018, 08:46

La Dynavolt Intact GP è stata la prima squadra ad ufficializzare il nome di uno dei piloti che prenderanno parte alla stagione inaugurale della MotoE.

La squadra tedesca ha deciso di affidare la sola moto a sua disposizione delle 18 presenti in griglia allo svizzero Jesko Raffin.

"Fin dall'inizio, quando abbiamo sentito parlare di questo campionato per la prima volta, volevamo ingaggiare un pilota che fosse top per questa categoria" ha dichiarato il team manager Jurgen Lingg.

"Per questo siamo molto felici di aver raggiunto un accordo con Jesko Raffin, che si adatta perfettamente alla nostra famiglia! Siamo molto felici e molto entusiasti in vista della prossima stagione".

Raffin ha corso a tempo pieno in Moto2 tra il 2015 ed il 2017, ottenendo un quarto posto come miglior risultato nella passata stagione, ma chiudendo il campionato al 20esimo posto.

Nel 2018 gli è stata poi negata l'iscrizione al Mondiale da parte degli organizzatori per "mancanza di buoni risultati", nonostante avesse già un contratto firmato con il team Interwetten. Per questo è tornato a correre nella Moto2 spagnola, nella quale attualmente comanda il campionato.

"E' una grande opportunità correre con un team così professionale" ha detto Raffin. "Sono molto grato per questa possibilità e per quanto hanno dimostrato di credere in me".

"Sono molto motivato, perché è un campionato tutto nuovo, che potrebbe rappresentare il futuro. Ovviamente è difficile stimare cosa possiamo aspettarci dalla prossima stagione perché sarà tutto nuovo per tutti quanti. Correndo tutti con le stesse moto, però, il pilota dovrebbe essere il punto di riferimento".

Questo fine settimana, ad Aragon, dovrebbe essere annunciata la griglia completa della prima stagione di MotoE. Oltre a quello già annunciato di Raffin, i nomi più caldi sono quelli di Fonsi Nieto e di Nico Terol.

Jesko Raffin, CarXpert Interwetten

Jesko Raffin, CarXpert Interwetten

Photo by: Gold and Goose / LAT Images

Articolo successivo
L'Aprilia arriva ad Aragon con fiducia dopo il lavoro fatto nei test di Misano

Articolo precedente

L'Aprilia arriva ad Aragon con fiducia dopo il lavoro fatto nei test di Misano

Articolo successivo

Valentino: "Aragon non è tra i nostri tracciati preferiti, ma voglio tornare sul podio"

Valentino: "Aragon non è tra i nostri tracciati preferiti, ma voglio tornare sul podio"
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie MotoGP
Piloti Jesko Raffin
Team Dynavolt Intact GP
Autore Valentin Khorounzhiy