Jerez: anche Crutchlow unfit, out per la gara

Cal Crutchlow è stato dichiarato unfit dai medici e dovrà saltare il Gran Premio di Spagna a Jerez de la Frontera. È il secondo pilota a dare forfait, dopo l’assenza di Alex Rins.

Jerez: anche Crutchlow unfit, out per la gara

Il Gran Premio di Spagna della MotoGP perde due protagonisti già al primo appuntamento della stagione: dopo il forfait di Alex Rins, dichiarato unfit per le conseguenze della caduta di ieri, anche Cal Crutchlow è costretto a fermarsi. Il britannico del team LCR conclude in anticipo il suo weekend a causa di dolori alla schiena sopraggiunti a seguito di una brutta caduta avvenuta questa mattina nel warm up.

Il pilota Honda è rimasto a terra per un po’ di tempo prima di rialzarsi ed andare via sulle proprie gambe. Si è recato al Centro Medico accusando dolori alla schiena ed è stato trasportato all’ospedale di Jerez per ulteriori controlli precauzionali. Se in un primo momento sembrava che Crutchlow potesse prendere parte alla prima gara dell’anno, è stato poi dichiarato unfit nonostante fosse tornato in circuito per provare a gareggiare.

Crutchlow si era qualificato in sesta posizione sulla griglia di partenza. La sua assenza, sommata a quella di Alex Rins, permette ai piloti alle loro spalle di scalare una posizione. Anche il team LCR ha comunicato l’esito dell’esame medico svolto al Centro Medico del circuito e sul profilo twitter scrive: “Crutchlow dichiarato unfit”. Il pilota iglese dunque dovrà attendere una settimana prima di disputare la sua prima gara della stagione, rimandando il suo 2020 ancora di qualche giorno.

 
condividi
commenti
Crutchlow torna in circuito, dovrebbe correre

Articolo precedente

Crutchlow torna in circuito, dovrebbe correre

Articolo successivo

LIVE MotoGP, GP di Spagna: la gara di Jerez

LIVE MotoGP, GP di Spagna: la gara di Jerez
Carica i commenti