Burgess non segue Valentino in Ducati?

Burgess non segue Valentino in Ducati?

Il capo meccanico auspica che resti alla Yamaha, altrimenti potrebbe anche fermarsi

La pressione nel mondo della Moto Gp sta salendo. L'anticipazione di MCN secondo cui Valentino Rossi avrebbe già firmato un accordo con la Ducati per la stagione 2011 non entusiasma Jeremy Burgess. L'esperto capo-meccanico della Yamaha è alquanto riluttante nell'accettare che Vale, proprio ora che si sta riprendendo dal brutto incidente al Mugello, si sposti alla Ducati: "Il piano che ho in testa è di continuare a lavorare nel team Yamaha con Valentino fino a che lui non decida di smettere con le moto. Non so se qualcosa è cambiato da quando l'ho visto l'ultima volta, ma ho già detto che a mio parere Rossi avrebbe rinnovato il suo contratto con Yamaha, oppure avrebbe scelto di andare in Formula 1 sulla terza Ferrari”. L'australiano spera che la decisione di passare alla Ducati non sia stata ancora presa definitivamente: "Mi piace lavorare in Yamaha e questo è stato il periodo più piacevole della mia carriera nella Moto Gp. Non ci vedo alcuna ragione per me, e spero nemmeno per Valentino, per andarcene dopo sette anni di lavoro pieno di successi". Questa dichiarazione ha una valenza politica importante: si dice che Jeremy non abbia molta voglia di iniziare una nuova avventura professionale e potrebbe anche fermarsi se Rossi si trasferirà a Borgo Panigale. Mentre i meccanici australiani che fanno parte della crew del campione di Tavullia quasi sicuramente lo seguiranno alla Ducati, lo stesso non si può dire per Burgess che non è più un ragazzino e potrebbe anche decidere di chiudere con la Moto Gp per godersi una meritata pensione a casa in Australia. C'è chi lo vede stanco (quando ci sono quindici giorni fra un Gp e l'altro torna puntualmente in Australia, anche se con un biglietto di business) e la fine di una bella avventura potrebbe essere l'occasione per chiudere un ciclo. A meno che Vale non faccia valere tutto il suo carisma...

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Articolo di tipo Ultime notizie