Il Mugello riceve i complimenti di Napolitano

Il Mugello riceve i complimenti di Napolitano

Il Presidente della Repubblica si è congratulato per il titolo di "Best Grand Prix 2011"

Il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano ha espresso, in una lettera indirizzata all’Amministratore Unico del Circuito del Mugello Paolo Poli, “il vivo apprezzamento per l’importante riconoscimento ottenuto con il titolo di Best Grand Prix 2011” . Un titolo, ha continuato Napolitano, che contribuisce “a consolidare la popolarità del motociclismo italiano e la sua capacità di sostenere l’aggregazione sportiva e la crescita dei giovani in spirito di leale competizione”. Vannino Chiti, Vice Presidente del Senato, dal canto suo, ha invece manifestato al manager del circuito Ferrari, i complimenti per il successo “che ha contribuito a tener alto il nome della nostra Nazione nel mondo". "E' un trofeo importante", ha continuato Chiti, "arrivato grazie al vostro lavoro di squadra, che ha saputo unire tecnologia avanzata, qualità, abilità, esperienza a lungo maturate nel settore e che sono il simbolo dell’Italia sempre pronta ad affrontare nuove sfide, il Made in Italy a cui il resto del mondo guarda con ammirazione" . Per il Presidente del Coni Gianni Petrucci, “il traguardo raggiunto è la testimonianza di una struttura sportiva di eccellenza e di una spiccata professionalità manageriale che conferisce ulteriore lustro al nostro Paese”. Il Trofeo Best Grand Prix, che viene attribuito in base a severi parametri oggettivi che indagano ogni singolo aspetto gestionale di un Gran Premio, è il più importante riconoscimento che il mondo del motorsport assegna all’organizzatore di gare motociclistiche.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Articolo di tipo Ultime notizie