Il Leopard Racing vorrebbe "entrare in MotoGP nel 2022"

Il contratto della Dorna con i team che partecipano alla MotoGP si conclude alla fine del 2021, e da quella data si potranno aprire alcune opportunità per portare nuove strutture nella classe regina.

Il Leopard Racing vorrebbe "entrare in MotoGP nel 2022"

Dorna ha firmato dei contratti fino al 2021 con gli undici team che partecipano al Mondiale MotoGP, cinque ufficiali e sei strutture satellite, che garantiscono una griglia di 22 piloti, un numero definito "ideale" dall'organizzatore.

Nonostante questo, il campionato ha sempre tenuto la porta aperta alla possibilità di avere una griglia di 24 moto, con la possibilità dell'arrivo di una nuova squadra. In questo caso, ci sarebbe una preferenza per la VR46 di Valentino Rossi, se manifestasse l'intenzione di entrare in MotoGP.

Tuttavia, la squadra italiana non è l'unica interessata ad entrare nella classe regina nel 2022.

"La classe MotoGP è sempre auspicabile per una squadra. Alcune cose sono in fase di trattativa, ma siamo ancora lontani dal poter entrare in MotoGP" ha detto Christian Lundberg, team manager del Leopard Racing a Motorsport.com.

Oltre ai costruttori (Honda, Yamaha, Ducati, Suzuki e KTM), Dorna ha contratti con sei team: Petronas (Yamaha), LCR (Honda), Pramac (Ducati), Esponsorama (ex Avintia, Ducati), Tech 3 (KTM), mentre lo slot del Gresini Racing è occupato da Aprilia con un accordo misto.

Nelle ultime settimane si sono diffuse numerose voci che mettevano in dubbio il futuro del team Esponsorama, di proprietà di Raul Romero. Lo scorso novembre, il team di Andorra aveva stretto la sua partnership con la Ducati, cosa che ha reso possibile l'approdo di Johann Zarco con un contratto e materiale arrivati direttamente da Borgo Panigale.

L'altro pilota della squadra, Tito Rabat, ha un contratto direttamente con la squadra e non ha lo stesso supporto di Zarco, ma ha firmato fino alla fine del 2021. Questa situazione aveva portato ad ipotizzare che Rabat possa rimanere fuori dalla squadra e che la Ducati possa espandere la collaborazione con Esponsorama portando un secondo pilota, che in questo caso sarebbe Luca Marini.

Leggi anche:

La difficoltà del team a completare il budget minimo per continuare in MotoGP ha alimentato le possibilità che Raul Romero potesse vendere il suo slot, con la VR46 di Valentino Rossi e la Leopard Racing interessate ad acquistarlo.

"La struttura della VR46 è cresciuta molto, abbiamo consolidato i team in Moto3 e Moto2, ma per salire in MotoGP dobbiamo fare un nuovo passo e crescere ancora di più. Nel 2021 non ne saremo sicuri, ma nel 2022 le cose cambieranno ed è una possibilità" aveva detto il "Dottore" sull'argomento.

Ma non sono gli unici interessati a fare questo passo, perché c'è anche Leopard.

"Le voci del paddock amplificano le notizie e in questo momento ci piacerebbe se nel 2022 potessimo fare qualcosa in MotoGP, ma vedremo se siamo pronti, e se l'organizzazione avesse un posto per il nostro team potrebbe succedere qualcosa" ha detto Lundberg, che ha escluso la possibilità di anticipare il salto al prossimo anno: "Per il 2021 non ci sono alternative".

Finora, KTM si è impegnata con Dorna per proseguire altri cinque anni in MotoGP, ma anche Honda, Yamaha, Ducati e Suzuki hanno la stessa intenzione come costruttori. Aprilia invece deve decidere se schierare una squadra ufficiale e affidare due moto satellite a Gresini o se prendere una strada differente.

Pramac, Petronas, LCR e Tech 3 (che perderà la sponsorizzazione Red Bull nel 2021) devono invece negoziare i rispettivi accordi con i marchi o cambiare costruttore, ma in parallelo devono anche trovare un accordo con il promoter.

Per Esponsorama il futuro in MotoGP non sembra avere le migliori prospettive ed è qui che bisognerà vedere se Dorna offrirà quei due posti in più in griglia che stava "tenendo in caldo" per la VR46, cosa che lascerebbe al Leopard Racing la possibilità di subentrare alla struttura di Raul Romero nel 2022.

Dennis Foggia, Leopard Racing
Dennis Foggia, Leopard Racing
1/50

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Dennis Foggia, Leopard Racing
Dennis Foggia, Leopard Racing
2/50

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Jaume Masia, Leopard Racing
Jaume Masia, Leopard Racing
3/50

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Jaume Masia, Leopard Racing
Jaume Masia, Leopard Racing
4/50

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Dennis Foggia, Leopard Racing
Dennis Foggia, Leopard Racing
5/50

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Jaume Masia, Leopard Racing
Jaume Masia, Leopard Racing
6/50

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Jaume Masia, Leopard Racing
Jaume Masia, Leopard Racing
7/50

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Jaume Masia, Leopard Racing
Jaume Masia, Leopard Racing
8/50

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Jaume Masia, Leopard Racing
Jaume Masia, Leopard Racing
9/50

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Jaume Masia, Leopard Racing
Jaume Masia, Leopard Racing
10/50

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Dennis Foggia, Leopard Racing
Dennis Foggia, Leopard Racing
11/50

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Jaume Masia, Leopard Racing
Jaume Masia, Leopard Racing
12/50

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Jaume Masia, Leopard Racing
Jaume Masia, Leopard Racing
13/50

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Dennis Foggia, Leopard Racing
Dennis Foggia, Leopard Racing
14/50

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Dennis Foggia, Leopard Racing
Dennis Foggia, Leopard Racing
15/50

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Dennis Foggia, Leopard Racing
Dennis Foggia, Leopard Racing
16/50

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Dennis Foggia, Leopard Racing
Dennis Foggia, Leopard Racing
17/50

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Dennis Foggia, Leopard Racing
Dennis Foggia, Leopard Racing
18/50

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Tony Arbolino, Snipers Team, Darryn Binder, CIP Green Power, Dennis Foggia, Leopard Racing
Tony Arbolino, Snipers Team, Darryn Binder, CIP Green Power, Dennis Foggia, Leopard Racing
19/50

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Celestino Vietti Ramus, Sky Racing Team VR46, Jaume Masia, Leopard Racing
Celestino Vietti Ramus, Sky Racing Team VR46, Jaume Masia, Leopard Racing
20/50

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Celestino Vietti Ramus, Sky Racing Team VR46, Jaume Masia, Leopard Racing, Romano Fenati, Max Racing Team
Celestino Vietti Ramus, Sky Racing Team VR46, Jaume Masia, Leopard Racing, Romano Fenati, Max Racing Team
21/50

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Celestino Vietti Ramus, Sky Racing Team VR46, Jaume Masia, Leopard Racing, Romano Fenati, Max Racing Team
Celestino Vietti Ramus, Sky Racing Team VR46, Jaume Masia, Leopard Racing, Romano Fenati, Max Racing Team
22/50

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Celestino Vietti Ramus, Sky Racing Team VR46, Jaume Masia, Leopard Racing, Romano Fenati, Max Racing Team
Celestino Vietti Ramus, Sky Racing Team VR46, Jaume Masia, Leopard Racing, Romano Fenati, Max Racing Team
23/50

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Dennis Foggia, Leopard Racing
Dennis Foggia, Leopard Racing
24/50

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Jaume Masia, Leopard Racing
Jaume Masia, Leopard Racing
25/50

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Celestino Vietti Ramus, Sky Racing Team VR46, Jaume Masia, Leopard Racing
Celestino Vietti Ramus, Sky Racing Team VR46, Jaume Masia, Leopard Racing
26/50

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Celestino Vietti Ramus, Sky Racing Team VR46, Jaume Masia, Leopard Racing
Celestino Vietti Ramus, Sky Racing Team VR46, Jaume Masia, Leopard Racing
27/50

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Celestino Vietti Ramus, Sky Racing Team VR46, Jaume Masia, Leopard Racing
Celestino Vietti Ramus, Sky Racing Team VR46, Jaume Masia, Leopard Racing
28/50

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Celestino Vietti Ramus, Sky Racing Team VR46, Jaume Masia, Leopard Racing
Celestino Vietti Ramus, Sky Racing Team VR46, Jaume Masia, Leopard Racing
29/50

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Celestino Vietti Ramus, Sky Racing Team VR46, Jaume Masia, Leopard Racing
Celestino Vietti Ramus, Sky Racing Team VR46, Jaume Masia, Leopard Racing
30/50

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Celestino Vietti Ramus, Sky Racing Team VR46, Jaume Masia, Leopard Racing
Celestino Vietti Ramus, Sky Racing Team VR46, Jaume Masia, Leopard Racing
31/50

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Celestino Vietti Ramus, Sky Racing Team VR46, Jaume Masia, Leopard Racing
Celestino Vietti Ramus, Sky Racing Team VR46, Jaume Masia, Leopard Racing
32/50

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Celestino Vietti Ramus, Sky Racing Team VR46, Jaume Masia, Leopard Racing
Celestino Vietti Ramus, Sky Racing Team VR46, Jaume Masia, Leopard Racing
33/50

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Celestino Vietti Ramus, Sky Racing Team VR46, Jaume Masia, Leopard Racing
Celestino Vietti Ramus, Sky Racing Team VR46, Jaume Masia, Leopard Racing
34/50

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Celestino Vietti Ramus, Sky Racing Team VR46, Jaume Masia, Leopard Racing
Celestino Vietti Ramus, Sky Racing Team VR46, Jaume Masia, Leopard Racing
35/50

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Celestino Vietti Ramus, Sky Racing Team VR46, Jaume Masia, Leopard Racing
Celestino Vietti Ramus, Sky Racing Team VR46, Jaume Masia, Leopard Racing
36/50

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Celestino Vietti Ramus, Sky Racing Team VR46, Jaume Masia, Leopard Racing
Celestino Vietti Ramus, Sky Racing Team VR46, Jaume Masia, Leopard Racing
37/50

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Celestino Vietti Ramus, Sky Racing Team VR46, Jaume Masia, Leopard Racing
Celestino Vietti Ramus, Sky Racing Team VR46, Jaume Masia, Leopard Racing
38/50

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Celestino Vietti Ramus, Sky Racing Team VR46, Jaume Masia, Leopard Racing
Celestino Vietti Ramus, Sky Racing Team VR46, Jaume Masia, Leopard Racing
39/50

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Celestino Vietti Ramus, Sky Racing Team VR46, Jaume Masia, Leopard Racing
Celestino Vietti Ramus, Sky Racing Team VR46, Jaume Masia, Leopard Racing
40/50

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Celestino Vietti Ramus, Sky Racing Team VR46, Jaume Masia, Leopard Racing
Celestino Vietti Ramus, Sky Racing Team VR46, Jaume Masia, Leopard Racing
41/50

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Celestino Vietti Ramus, Sky Racing Team VR46, Jaume Masia, Leopard Racing
Celestino Vietti Ramus, Sky Racing Team VR46, Jaume Masia, Leopard Racing
42/50

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Jaume Masia, Leopard Racing
Jaume Masia, Leopard Racing
43/50

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Dennis Foggia, Leopard Racing
Dennis Foggia, Leopard Racing
44/50

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Jaume Masia, Leopard Racing
Jaume Masia, Leopard Racing
45/50

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Dennis Foggia, Leopard Racing
Dennis Foggia, Leopard Racing
46/50

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Dennis Foggia, Leopard Racing
Dennis Foggia, Leopard Racing
47/50

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Dennis Foggia, Leopard Racing
Dennis Foggia, Leopard Racing
48/50

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Jaume Masia, Leopard Racing
Jaume Masia, Leopard Racing
49/50

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Dennis Foggia, Leopard Racing
Dennis Foggia, Leopard Racing
50/50

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

condividi
commenti
Zarco: “La stabilità con Ducati è un’occasione da sfruttare”

Articolo precedente

Zarco: “La stabilità con Ducati è un’occasione da sfruttare”

Articolo successivo

Lorenzo: "La mia vita è migliore di quella sui social"

Lorenzo: "La mia vita è migliore di quella sui social"
Carica i commenti