Colaninno: "Aprilia ha grandi competenze tecniche"

Il grande boss del Gruppo Piaggio commenta così l'ingresso anticipato in MotoGp insieme a Gresini

Colaninno:

Aprilia (Gruppo Piaggio) ha annunciato ufficialmente l'ingresso nella classe MotoGp del Campionato del Mondo di motociclismo. Il rientro del marchio Aprilia nella massima competizione motociclistica mondiale avverrà già nella stagione 2015, con un anno di anticipo rispetto ai programmi già annunciati.

La strategia definita dal Gruppo Piaggio per l'impegno del marchio Aprilia nella classe MotoGp punta a favorire la rapida crescita del livello di competitività, concentrando ogni sforzo tecnico e organizzativo delle strutture di Aprilia Racing sullo sviluppo dei prototipi. Per questo, Aprilia Racing farà scendere in pista le proprie moto avvalendosi di un accordo raggiunto con Gresini Racing.

L'accordo consentirà ad Aprilia Racing - eccellenza italiana in campo agonistico, protagonista nel motociclismo sportivo a livello mondiale - di usufruire dell'importante contributo di Gresini Racing in termini di esperienza e conoscenza della classe MotoGp, e tale da concretizzare la decisione strategica di debuttare già nella prossima stagione. L'accordo ha valore quadriennale e pertanto Gresini Racing gestirà in pista le moto Aprilia, nella classe MotoGp, sino alla stagione 2018. Aprilia Racing ha attualmente in corso le valutazioni in merito ai piloti che saranno parte del progetto MotoGp.

"Abbiamo deciso di debuttare con un anno di anticipo perché le competenze tecniche e agonistiche di Aprilia Racing sono di assoluta eccellenza" commenta il Presidente e Amministratore Delegato del Gruppo Piaggio, Roberto Colaninno. "Il percorso di crescita nella Superbike è stato, in questo senso, esemplare, dal debutto nel 2009 ai cinque titoli mondiali sinora vinti con la RSV4".

Straordinario il track record di Aprilia nell'ultimo decennio: "Il Gruppo Piaggio gestisce Aprilia dal 2005" ricorda Roberto Colaninno. "E in meno di dieci anni, Aprilia ha vinto 26 dei 52 titoli mondiali conquistati nella sua storia. A questi si aggiungono altri quattro titoli, il mondiale 250 di Marco Simoncelli con Gilera e tre mondiali vinti nella 125 dalla Derbi, che fa sempre parte del Gruppo Piaggio e ha portato a vincere il primo titolo mondiale un giovanissimo Marc Marquez".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Articolo di tipo Ultime notizie