Iannone: "Non stiamo ancora sfruttando la RS-GP al 100 per cento"

condividi
commenti
Iannone: "Non stiamo ancora sfruttando la RS-GP al 100 per cento"
Di:
24 mar 2019, 11:59

Il pilota di Vasto è stato il principale attore dell'Aprilia All Stars al Mugello ed ha spiegato di confidare molto nel potenziale della RS-GP e che la priorità per la Casa di Noale ora deve essere riuscire a sfruttarla al 100%.

Andrea Iannone era l'uomo più atteso all'Aprilia All Stars del Mugello. E forse lo stesso discorso vale più in generale per il suo approdo alla Casa di Noale, che si è assicurata un pilota di indiscusso talento, che ha alle spalle anche l'esperienza in due squadre ufficiali importanti come la Ducati e la Suzuki.

La stagione del pilota di Vasto è cominciata con qualche problemino fisico che gli ha impedito di sfruttare al meglio i test invernali, in particolare quelli in Malesia, quindi non deve stupire se in Qatar non è ancora riuscito a guidare al livello di Aleix Espargaro, che ormai è alla sua terza stagione con l'Aprilia. A Losail comunque sono arrivati i primi punti dell'avventura in sella alla RS-GP, frutto di un 14esimo posto, e Andrea quindi ha tracciato un bilancio tutto sommato positivo.

Leggi anche:

"In Qatar è stata la mia prima gara con l'Aprilia e con questo gruppo. Escluso il risultato, sinceramente, sono molto contento, perché sapevamo già che non avremmo lottato al top" ha detto Iannone all'Aprilia All Stars, la grande festa andata in scena ieri al Mugello.

"Abbiamo iniziato a lavorare insieme a novembre e credo che a Noale durante l'inverno i ragazzi abbiano fatto un lavoro molto buono. Quando ho provato la RS-GP 2019 nei test a Sepang sono rimasto molto sorpreso, ma soprattutto in quelli in Qatar".
"Sappiamo di avere ancora molto lavoro da fare, ma il feeling con la moto non è male. Ma siamo in recupero e crediamo che tutto sia possibile. Penso che io, Aleix e Bradley insieme a tutta Aprilia Racing abbiamo ottime chance di fare bene".

Quando poi gli è stato domandato quali siano i punti di forza ed i punti deboli della sua RS-GP, "The Maniac" ha spiegato che probabilmente è tutto il pacchetto che ha bisogno di progredire, aggiungendo però che secondo lui la base è molto buona e che il primo step sarà quello di iniziare a sfruttarne il potenziale al 100%.

 

"Penso che ogni pilota vorrebbe che la propria moto fosse in grado di fare uno step praticamente in ogni area. Questa è sempre la sfida, ma è un discorso che vale anche per il pilota, perché anche io cerco di migliorarmi in ogni weekend. Ma se devo dire un aspetto, penso che noi abbiamo una buona base e questo è molto importante" ha spiegato.

"Sicuramente dobbiamo migliorare un po' l'accelerazione, anche l'elettronica, ma è importante continuare a lavorare così, perché credo che non stiamo ancora sfruttando al 100% il potenziale della RS-GP. La priorità, dunque, deve essere arrivare a conoscere e a sfruttare questa moto al 100%. Una volta arrivati a questo punto, ha senso cominciare a parlare di sviluppi, ma la priorità al momento è questa" ha aggiunto.

Non poteva mancare, infine, una battuta sulla grande festa del Mugello, che ha radunato più di 10mila appassionati: "E' un grande piacere essere qui. E' una giornata molto speciale, soprattutto per i tifosi dell'Aprilia. Sono davvero felice, perché sinceramente non mi sarei aspettato che arrivasse tutta questa gente, quindi è stata una giornata veramente bella da vivere".

Scorrimento
Lista

Loris Capirossi, Max Biaggi, Andrea Iannone, Bradly Smith

Loris Capirossi, Max Biaggi, Andrea Iannone, Bradly Smith
1/9

Foto di: Aprilia Racing

Loris Capirossi, Max Biaggi, Andrea Iannone, Bradly Smith

Loris Capirossi, Max Biaggi, Andrea Iannone, Bradly Smith
2/9

Foto di: Aprilia Racing

Andrea Iannone

Andrea Iannone
3/9

Foto di: Photo Ciabatti

Andrea Iannone

Andrea Iannone
4/9

Foto di: Photo Ciabatti

Andrea Iannone

Andrea Iannone
5/9

Foto di: Photo Ciabatti

Andrea Iannone

Andrea Iannone
6/9

Foto di: Photo Ciabatti

Andrea Iannone

Andrea Iannone
7/9

Foto di: Photo Ciabatti

Andrea Iannone

Andrea Iannone
8/9

Foto di: Photo Ciabatti

Andrea Iannone

Andrea Iannone
9/9

Foto di: Photo Ciabatti

Articolo successivo
Rivola e Albesiano sognano il podio: "E' l'Aprilia migliore di sempre"

Articolo precedente

Rivola e Albesiano sognano il podio: "E' l'Aprilia migliore di sempre"

Articolo successivo

Lorenzo arriverà al GP d'Argentina "praticamente recuperato"

Lorenzo arriverà al GP d'Argentina "praticamente recuperato"
Carica i commenti
Sii il primo a ricevere le
ultime notizie