MotoGP
25 mar
Prossimo evento tra
25 giorni
G
GP di Doha
02 apr
Prossimo evento tra
33 giorni
G
GP d'Argentina
08 apr
Postponed
G
GP delle Americhe
15 apr
Postponed
G
GP del Portogallo
16 apr
Prossimo evento tra
47 giorni
G
GP di Spagna
29 apr
Prossimo evento tra
60 giorni
G
GP di Francia
13 mag
Prossimo evento tra
74 giorni
G
GP d'Italia
27 mag
Prossimo evento tra
88 giorni
G
GP della Catalogna
03 giu
Prossimo evento tra
95 giorni
G
GP di Germania
17 giu
Prossimo evento tra
109 giorni
G
GP d'Olanda
24 giu
Prossimo evento tra
116 giorni
G
GP di Finlandia
08 lug
Prossimo evento tra
130 giorni
G
GP d'Austria
12 ago
Prossimo evento tra
165 giorni
G
GP di Gran Bretagna
26 ago
Prossimo evento tra
179 giorni
G
GP di Aragon
09 set
Prossimo evento tra
193 giorni
G
GP di San Marino
16 set
Prossimo evento tra
200 giorni
G
GP del Giappone
30 set
Prossimo evento tra
214 giorni
G
GP d'Australia
21 ott
Prossimo evento tra
235 giorni
G
GP di Malesia
28 ott
Prossimo evento tra
242 giorni
G
GP di Valencia
11 nov
Prossimo evento tra
256 giorni

I piloti Ducati MotoGP si divertono sulle Panigale V4 a Jerez

La due giorni di Jerez, seppur caratterizzata dal maltempo, è stata per Bastianini e Marini (ma anche Martin) la prima occasione per entrare nel mondo Ducati. Bagnaia, Miller e Zarco invece hanno tolto la "ruggine" dell'inverno.

condividi
commenti
I piloti Ducati MotoGP si divertono sulle Panigale V4 a Jerez

In attesa di saltare sulla Desmosedici GP all'inizio del mese prossimo in Qatar, i piloti della Ducati in MotoGP si sono ritrovati tutti a Jerez de la Frontera per iniziare a togliersi di dosso la ruggine lasciata dalla pausa invernale in sella alle Panigale V4 stradali.

Mentre il collaudatore Michele Pirro completava i primi chilometri in sella al nuovo prototipo di MotoGP, in Andalusia era presente lo squadrone Ducati al completo: i due piloti ufficiali, Jack Miller e Pecco Bagnaia, quelli del Pramac Racing, Johann Zarco e Jorge Martin, ed infine i due rookie italiani di Esponsorama, Enea Bastianini e Luca Marini.

Purtroppo, non sono stati particolarmente fortunati, perché il maltempo gli ha permesso di scendere in pista solo nel pomeriggio di ieri invece che per due giornate intere. Tuttavia, il bilancio che hanno tracciato i tre italiani alla conclusione del test è parso piuttosto positivo.

"E' stato molto bello. Abbiamo avuto un po' di sfortuna, perché a questo punto avremmo già potuto fare il secondo giorno di test, ma abbiamo fatto solo un pomeriggio. Siamo comunque riusciti a fare 80 giri, quindi abbiamo girato moltissimo", ha detto il più esperto dei tre, Pecco Bagnaia.

"Sono davvero contento, perché mi mancavano queste sensazioni e la V4 è una moto molto vicina alla MotoGP a livello di sensazioni. Sono molto contento, perché avevo veramente voglia di tornare in moto", ha aggiunto.

Leggi anche:

Per il campione del mondo in carica della Moto2, Enea Bastianini, questa prima presa di contatto è stata molto interessante: "La mia prima impressione è tanta potenza e tanto divertimento. Mi aspettavo una moto più stradale e invece è molto pistaiola. Mi trovo molto bene e siamo riusciti a fare abbastanza giri, anche se il tempo era così così. La pista però era abbastanza asciutta e alla fine ci siamo divertiti molto".

Entusiasta anche Luca Marini: "Una sensazione incredibile. Dopo un po' di mesi fermo, quando risali sulla moto fa sempre un'impressione diversa. Tra l'altro questa volta sulla Panigale: è incredibile la potenza che ha, soprattutto quando usi terza e quarta è veramente impressionante".

"Purtroppo siamo riusciti a girare solo un giorno, ma sono stati circa un'ottantina di giri molto intensi. Abbiamo fatto anche un ultimo run tutti insieme per divertirci un po' ed è stato bello. Un gran livello, gli altri vanno fortissimo, ma anche io sono andato forte, quindi sono molto contento di questo primo approccio sulla Panigale e spero di riprovarla presto, appena possibile", ha concluso.

Tito Rabat, Barni Racing Team, Jorge Martin, Pramac Racing, Francesco Bagnaia, Ducati Team, Tito Rabat, Barni Racing Team, Jack Miller, Ducati Team, Johann Zarco, Pramac Racing, Luca Marini, Esponsorama Racing

Tito Rabat, Barni Racing Team, Jorge Martin, Pramac Racing, Francesco Bagnaia, Ducati Team, Tito Rabat, Barni Racing Team, Jack Miller, Ducati Team, Johann Zarco, Pramac Racing, Luca Marini, Esponsorama Racing
1/48

Foto di: Ducati Corse

Ducati Panigale V4 S

Ducati Panigale V4 S
2/48

Foto di: Ducati Corse

Ducati Panigale V4 S

Ducati Panigale V4 S
3/48

Foto di: Ducati Corse

Ducati Panigale V4 S

Ducati Panigale V4 S
4/48

Foto di: Ducati Corse

Enea Bastianini, Esponsorama Racing

Enea Bastianini, Esponsorama Racing
5/48

Foto di: Ducati Corse

Enea Bastianini, Esponsorama Racing, Francesco Bagnaia, Ducati Team, Luca Marini, Esponsorama Racing, Jack Miller, Ducati Team

Enea Bastianini, Esponsorama Racing, Francesco Bagnaia, Ducati Team, Luca Marini, Esponsorama Racing, Jack Miller, Ducati Team
6/48

Foto di: Ducati Corse

Francesco Bagnaia, Ducati Team

Francesco Bagnaia, Ducati Team
7/48

Foto di: Ducati Corse

Francesco Bagnaia, Ducati Team

Francesco Bagnaia, Ducati Team
8/48

Foto di: Ducati Corse

Jack Miller, Ducati Team

Jack Miller, Ducati Team
9/48

Foto di: Ducati Corse

Johann Zarco, Pramac Racing

Johann Zarco, Pramac Racing
10/48

Foto di: Ducati Corse

Johann Zarco, Pramac Racing

Johann Zarco, Pramac Racing
11/48

Foto di: Ducati Corse

Johann Zarco, Pramac Racing, Luca Marini, Esponsorama Racing, Francesco Bagnaia, Ducati Team

Johann Zarco, Pramac Racing, Luca Marini, Esponsorama Racing, Francesco Bagnaia, Ducati Team
12/48

Foto di: Ducati Corse

Jorge Martin, Pramac Racing

Jorge Martin, Pramac Racing
13/48

Foto di: Ducati Corse

Jorge Martin, Pramac Racing

Jorge Martin, Pramac Racing
14/48

Foto di: Ducati Corse

Jorge Martin, Pramac Racing

Jorge Martin, Pramac Racing
15/48

Foto di: Ducati Corse

Jorge Martin, Pramac Racing

Jorge Martin, Pramac Racing
16/48

Foto di: Ducati Corse

Jorge Martin, Pramac Racing

Jorge Martin, Pramac Racing
17/48

Foto di: Ducati Corse

Jorge Martin, Pramac Racing, Francesco Bagnaia, Ducati Team

Jorge Martin, Pramac Racing, Francesco Bagnaia, Ducati Team
18/48

Foto di: Ducati Corse

La moto di Jack Miller, Ducati Team

La moto di Jack Miller, Ducati Team
19/48

Foto di: Ducati Corse

La moto di Jack Miller, Ducati Team

La moto di Jack Miller, Ducati Team
20/48

Foto di: Ducati Corse

Luca Marini, Esponsorama Racing

Luca Marini, Esponsorama Racing
21/48

Foto di: Ducati Corse

Luca Marini, Esponsorama Racing

Luca Marini, Esponsorama Racing
22/48

Foto di: Ducati Corse

Luca Marini, Esponsorama Racing, Enea Bastianini, Esponsorama Racing, Jack Miller, Ducati Team

Luca Marini, Esponsorama Racing, Enea Bastianini, Esponsorama Racing, Jack Miller, Ducati Team
23/48

Foto di: Ducati Corse

Tito Rabat, Barni Racing Team

Tito Rabat, Barni Racing Team
24/48

Foto di: Ducati Corse

Tito Rabat, Barni Racing Team

Tito Rabat, Barni Racing Team
25/48

Foto di: Ducati Corse

Tito Rabat, Barni Racing Team, Jorge Martin, Pramac Racing, Francesco Bagnaia, Ducati Team, Tito Rabat, Barni Racing Team, Jack Miller, Ducati Team, Johann Zarco, Pramac Racing, Luca Marini, Esponsorama Racing, Michele Pirro, Ducati Team

Tito Rabat, Barni Racing Team, Jorge Martin, Pramac Racing, Francesco Bagnaia, Ducati Team, Tito Rabat, Barni Racing Team, Jack Miller, Ducati Team, Johann Zarco, Pramac Racing, Luca Marini, Esponsorama Racing, Michele Pirro, Ducati Team
26/48

Foto di: Ducati Corse

Tito Rabat, Barni Racing Team, Jorge Martin, Pramac Racing, Francesco Bagnaia, Ducati Team, Tito Rabat, Barni Racing Team, Jack Miller, Ducati Team, Johann Zarco, Pramac Racing, Luca Marini, Esponsorama Racing, Michele Pirro, Ducati Team

Tito Rabat, Barni Racing Team, Jorge Martin, Pramac Racing, Francesco Bagnaia, Ducati Team, Tito Rabat, Barni Racing Team, Jack Miller, Ducati Team, Johann Zarco, Pramac Racing, Luca Marini, Esponsorama Racing, Michele Pirro, Ducati Team
27/48

Foto di: Ducati Corse

Enea Bastianini, Esponsorama Racing

Enea Bastianini, Esponsorama Racing
28/48

Foto di: Ducati Corse

Enea Bastianini, Esponsorama Racing

Enea Bastianini, Esponsorama Racing
29/48

Foto di: Ducati Corse

Enea Bastianini, Esponsorama Racing

Enea Bastianini, Esponsorama Racing
30/48

Foto di: Ducati Corse

Francesco Bagnaia, Ducati Team

Francesco Bagnaia, Ducati Team
31/48

Foto di: Ducati Corse

Francesco Bagnaia, Ducati Team

Francesco Bagnaia, Ducati Team
32/48

Foto di: Ducati Corse

Francesco Bagnaia, Ducati Team

Francesco Bagnaia, Ducati Team
33/48

Foto di: Ducati Corse

Francesco Bagnaia, Ducati Team

Francesco Bagnaia, Ducati Team
34/48

Foto di: Ducati Corse

Francesco Bagnaia, Ducati Team

Francesco Bagnaia, Ducati Team
35/48

Foto di: Ducati Corse

Jack Miller, Ducati Team, Francesco Bagnaia, Ducati Team

Jack Miller, Ducati Team, Francesco Bagnaia, Ducati Team
36/48

Foto di: Ducati Corse

Luca Marini, Esponsorama Racing

Luca Marini, Esponsorama Racing
37/48

Foto di: Ducati Corse

Luca Marini, Esponsorama Racing

Luca Marini, Esponsorama Racing
38/48

Foto di: Ducati Corse

Luca Marini, Esponsorama Racing, Francesco Bagnaia, Ducati Team, Jack Miller, Ducati Team

Luca Marini, Esponsorama Racing, Francesco Bagnaia, Ducati Team, Jack Miller, Ducati Team
39/48

Foto di: Ducati Corse

Jack Miller, Ducati Team

Jack Miller, Ducati Team
40/48

Foto di: Ducati Corse

Jack Miller, Ducati Team

Jack Miller, Ducati Team
41/48

Foto di: Ducati Corse

Jack Miller, Ducati Team

Jack Miller, Ducati Team
42/48

Foto di: Ducati Corse

Jack Miller, Ducati Team

Jack Miller, Ducati Team
43/48

Foto di: Ducati Corse

Johann Zarco, Pramac Racing

Johann Zarco, Pramac Racing
44/48

Foto di: Ducati Corse

Johann Zarco, Pramac Racing

Johann Zarco, Pramac Racing
45/48

Foto di: Ducati Corse

Jorge Martin, Pramac Racing

Jorge Martin, Pramac Racing
46/48

Foto di: Ducati Corse

Jorge Martin, Pramac Racing

Jorge Martin, Pramac Racing
47/48

Foto di: Ducati Corse

Jorge Martin, Pramac Racing

Jorge Martin, Pramac Racing
48/48

Foto di: Ducati Corse

Binder: "KTM ha ciò che serve per lottare per il Mondiale"

Articolo precedente

Binder: "KTM ha ciò che serve per lottare per il Mondiale"

Articolo successivo

Petrucci: "Con KTM sto ritrovando il gusto per la MotoGP"

Petrucci: "Con KTM sto ritrovando il gusto per la MotoGP"
Carica i commenti