Marquez: "A Brno devo sfruttare il lavoro dei test fatti in luglio"

condividi
commenti
Marquez:
Giacomo Rauli
Di: Giacomo Rauli
01 ago 2017, 11:23

Il leader del Mondiale MotoGP è pronto a ripartire dopo la pausa estiva, in cui ha potuto fare una sessione di test proprio a Brno per preparare la seconda parte di stagione.

Podium: race winner Marc Marquez, Repsol Honda Team
Marc Marquez, Repsol Honda Team
Podium: race winner Marc Marquez, Repsol Honda Team
Marc Marquez, Repsol Honda Team
Marc Marquez, Repsol Honda Team
Marc Marquez, Repsol Honda Team, Jonas Folger, Monster Yamaha Tech 3
Podio: il vincitore della gara Marc Marquez, Repsol Honda Team

Terminata la pausa estiva, Marc Marquez tornerà in sella alla sua Honda RC213V sul tracciato di Brno per affrontare il Gran Premio di Repubblica Ceca, decimo appuntamento del Motomondiale 2017.

Lo spagnolo di Cervera arriva pronto all'evento ceco, perché è consapevole che dovrà difendere la sua leadership del campionato dagli attacchi di Vinales, Dovizioso, Rossi e Pedrosa. Ovvero i suoi rivali per la conquista del titolo mondiale Piloti di questa stagione.

Oltre a riposarsi, Marquez ha anche preparato la seconda parte della stagione allenandosi fisicamente e svolgendo una sessione di test proprio a Brno in sella alla Honda RC213V. I dati raccolti dal test dovrebbero aiutarlo a iniziare il weekend nel migliore dei modi, ma anche lottare per il podio la domenica, che rimarrà l'obiettivo di Marc anche in questo appuntamento.

"Mi sono goduto la pausa estiva per riposarmi. Sono andato al mare con gli amici ma ho usato anche la lunga pausa per allenarmi e restare in forma per affrontare al meglio la seconda parte della stagione. Una stagione così, in cui siamo tutti molto vicini, è bella ma anche altrettanto impegnativa, questo significa che bisogna mantenere sempre alta la concentrazione e cercare di essere sempre al miglior livello possibile in ogni situazione".

"Dunque è stata una cosa positiva fare una sessione di test a Brno nel corso della pausa estiva perché ci è servito per lavorare sulla moto e rimanere concentrati sul lavoro. Brno è una bella pista ma una delle più impegnative, con tanti cambi di direzione e diversi saliscendi. Cercheremo di fare il miglior lavoro possibile sfruttando quello fatto nei test per prepararci a lottare per il podio nella gara di domenica".

Prossimo articolo MotoGP
MotoGP 2017: ecco gli orari TV del GP della Repubblica Ceca

Previous article

MotoGP 2017: ecco gli orari TV del GP della Repubblica Ceca

Next article

Albesiano: "Aprilia a Brno con step evolutivi molto interessanti"

Albesiano: "Aprilia a Brno con step evolutivi molto interessanti"
Carica i commenti