MotoGP
25 mar
Prossimo evento tra
26 giorni
G
GP di Doha
02 apr
Prossimo evento tra
34 giorni
G
GP d'Argentina
08 apr
Postponed
G
GP delle Americhe
15 apr
Postponed
G
GP del Portogallo
16 apr
Prossimo evento tra
48 giorni
G
GP di Spagna
29 apr
Prossimo evento tra
61 giorni
G
GP di Francia
13 mag
Prossimo evento tra
75 giorni
G
GP d'Italia
27 mag
Prossimo evento tra
89 giorni
G
GP della Catalogna
03 giu
Prossimo evento tra
96 giorni
G
GP di Germania
17 giu
Prossimo evento tra
110 giorni
G
GP d'Olanda
24 giu
Prossimo evento tra
117 giorni
G
GP di Finlandia
08 lug
Prossimo evento tra
131 giorni
G
GP d'Austria
12 ago
Prossimo evento tra
166 giorni
G
GP di Gran Bretagna
26 ago
Prossimo evento tra
180 giorni
G
GP di Aragon
09 set
Prossimo evento tra
194 giorni
G
GP di San Marino
16 set
Prossimo evento tra
201 giorni
G
GP del Giappone
30 set
Prossimo evento tra
215 giorni
G
GP d'Australia
21 ott
Prossimo evento tra
236 giorni
G
GP di Malesia
28 ott
Prossimo evento tra
243 giorni
G
GP di Valencia
11 nov
Prossimo evento tra
257 giorni

Gresini, il medico: "E' combattivo e collaborativo"

Il Gresini Racing ha diffuso un nuovo bollettino sulle condizioni del manager imolese, ancora ricoverato nel reparto di terapia intensiva dell'Ospedale Maggio di Bologna, dopo essere risultato positivo al COVID-19.

condividi
commenti
Gresini, il medico: "E' combattivo e collaborativo"

Arrivano notizie confortanti dal reparto di terapia intensiva dell’ospedale Maggiore Carlo Alberto Pizzardi di Bologna, dove Fausto Gresini è ricoverato dalla scorso 30 dicembre, dopo essere risultato positivo al COVID-19 prima di Natale.

Il manager imolese, al quale nei giorni scorsi era stato anche indotto il coma farmacologico, ora è cosciente e in condizioni stabili, anche se il quadro rimane nel complesso serio.

Leggi anche:

Ecco la dichiarazione del Dottor Nicola Cilloni, diffusa in un comunicato stampa del Gresini Racing: "Le condizioni cliniche di Fausto Gresini sono ancora gravi, ma più stabili. È ancora necessario mantenere una respirazione controllata dalla macchina per garantire una buona ossigenazione del sangue".

"La stabilità clinica ha permesso comunque di moderare la sedazione e tenerlo cosciente. È molto combattivo e collaborativo e questo aiuta molto i clinici nella gestione della malattia. A parte il respiro tutti gli altri organi sono funzionali".

Perché Suzuki deve cercare il sostituto di Brivio dentro al team

Articolo precedente

Perché Suzuki deve cercare il sostituto di Brivio dentro al team

Articolo successivo

12h del Golfo alla McLaren, Rossi 3° in Pro-Am sulla Ferrari VR46

12h del Golfo alla McLaren, Rossi 3° in Pro-Am sulla Ferrari VR46
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie MotoGP
Team Aprilia Racing Team Gresini
Autore Matteo Nugnes