MotoGP
23 ago
-
25 ago
Evento concluso
13 set
-
15 set
Evento concluso
20 set
-
22 set
Evento concluso
04 ott
-
06 ott
Evento concluso
25 ott
-
27 ott
Prossimo evento tra
10 giorni
G
GP della Malesia
01 nov
-
03 nov
Prossimo evento tra
17 giorni
G
GP di Valencia
15 nov
-
17 nov
Prossimo evento tra
31 giorni

Graziano Rossi: "Vale tornerà sul podio, nel suo team c'è stata una sbandata"

condividi
commenti
Graziano Rossi: "Vale tornerà sul podio, nel suo team c'è stata una sbandata"
Di:
, Motorsport.com Switzerland
21 lug 2019, 09:48

Il padre del rider di Tavullia, sulle colonne de La Gazzetta dello Sport, ha chiarito i problemi che affliggono il Dottore in questo inizio di stagione.

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

La stagione di Valentino Rossi sin qui non è stata certo da incorniciare. Sfortuna, errori e una moto non sempre all'altezza hanno creato un mix letale che ci ha regalato il peggior inizio di stagione nella carriera del Dottore.

La carenza di risultati ha subito riportato alla ribalta il vecchio fantasma del ritiro anticipato, l'impressione attuale però è che Valentino vuole decisamente continuare. A sorreggere questa tesi c'è un contratto firmato un anno fa con Yamaha che lo lega al team di Iwata sino a fine 2020.

Leggi anche:

Dalle colonne de "La Gazzetta dello Sport" a mettere in chiaro alcune cose questa volta ci ha pensato papà Graziano che sulle critiche ha commentato: "Non gliene importa nulla, come sempre non legge niente di tutto quello che lo riguarda. Vale è in gran forma e questa cosa non la dico solo io".

Prosegue papà Rossi: "Lo ripetono tutti quelli che gli sono intorno. Inoltre non è triste. Magari è preoccupato, questo si, perché indubbiamente ci sono stati dei problemi negli ultimi tempi. Questo però di certo non l'ha demotivato, anzi, è l'esatto contrario. Quando è giù per qualche motivo spinge ancora di più".

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Photo by: Gold and Goose / LAT Images

Graziano ha poi parlato del momento buio del #46: "C'è stato un momento in cui Vale e il suo team sono rimasti senza direzione. Parlo della messa a punto di una moto di per sé già complicata. Tutti sanno che la Yamaha è la moto più lenta tra quelle attualmente in pista sia per quanto riguarda la velocità di punta che per accelerazione. La messa a punto è essenziale per recuperare nel misto".

La M1 in questa stagione ha dimostrato sicuramente di avere una velocità di punta inferiore sia a Ducati che a Honda. In particolare HRC ha fatto un grandissimo passo in avanti con il motore 2019 agguantando praticamente la moto di Borgo Panigale, di solito sempre leader indiscussa in quel campo.

Il padre dell'asso di Tavullia ha poi così concluso: "Nel suo team c'è stata una sbandata, ma ora è tutto risolto. Questo non significa che ci saranno dei cambiamenti nel gruppo. Sono certo che già a Brno Vale sarà all'80% e che dal GP successivo potrà ricominciare a lottare per il podio".

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Photo by: Gold and Goose / LAT Images

Articolo successivo
Ciabatti: "Lorenzo ha firmato con Honda prima di sentire la nostra proposta"

Articolo precedente

Ciabatti: "Lorenzo ha firmato con Honda prima di sentire la nostra proposta"

Articolo successivo

Voci di ritiro? Graziano Rossi: "A Vale non gliene frega un accidente"

Voci di ritiro? Graziano Rossi: "A Vale non gliene frega un accidente"
Carica i commenti