MotoGP
25 set
Prove Libere 1 in
08 Ore
:
10 Minuti
:
59 Secondi
09 ott
Prossimo evento tra
14 giorni
G
GP di Aragon
16 ott
Prossimo evento tra
21 giorni
G
GP di Teruel
23 ott
Prossimo evento tra
28 giorni
G
GP d'Europa
06 nov
Prossimo evento tra
42 giorni
13 nov
Prossimo evento tra
49 giorni
G
GP del Portogallo
20 nov
Prossimo evento tra
56 giorni

Graziano Rossi, esclusivo: "La Yamaha ha trattato bene Valentino"

condividi
commenti
Graziano Rossi, esclusivo: "La Yamaha ha trattato bene Valentino"
Di:
, Motorsport.com Switzerland

Il papà di Valentino Rossi, in un'intervista esclusiva rilasciata a Motorsport.com, ha parlato del futuro del figlio.

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
Il poleman Marc Marquez, Repsol Honda Team, il terzo qualificato Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
Luca Cadalora, Yamaha Factory Racing, Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
Dovizioso.Marc Marquez, Repsol Honda Team, Maverick Viñales, Yamaha Factory Racing, Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Il 2020 sarà un anno molto importante per Valentino Rossi. Il pilota di Tavullia, infatti, dovrà decidere se proseguire la propria carriera o smettere. Tutto dipenderà dal suo grado di competitività, che cercherà di testare nel primo scorcio di questa stagione che è ormai alle porte.

Chi conosce bene i pensieri di Vale però è papà Graziano, l'uomo che ha ispirato e accompagnato per mano il Dottore nei primi anni di carriera sino a portarlo nell'Olimpo del Motomondiale. Lui fui infatti il primo ad accorgersi del talento del #46 e sempre Graziano fu l'uomo che "costrinse" Carlo Pernat ad andarlo a visionare da vicino per Aprilia quando Rossi era appena un ragazzino.

Leggi anche:

Secondo te chi lotterà quest’anno per il titolo in MotoGP?

Secondo me i soliti. Potrebbe esserci la sorpresa di Aprilia, come nuovo pretendente al titolo e un pochino, allo stesso livello, anche KTM. Poi ci sono Honda e Yamaha e quest'anno va tenuta in grande considerazione Suzuki.

Pensavi che la Yamaha aspettasse la decisione di Valentino?

Yamaha punta su tutti i suoi piloti allo stesso modo, quindi Valentino è uno dei tre rider Yamaha che potrebbero puntare al risultato finale grosso. La Yamaha si è tenuta stretta Quartararo e Vinales.

Yamaha ha chiesto a Valentino se se la sentiva di fargli una promessa per il 2021 e il 2022. Vale ha risposto che aveva bisogno di fare almeno 5-6 gare di questo campionato 2020 per capire come stanno sia la moto che il pilota e che quindi avrebbe potuto sciogliere le riserve solo a metà di questo campionato.

A quel punto Yamaha ha offerto a Valentino, se vorrà, la possibilità di avere una moto ufficiale con un contratto da ufficiale con il Team Petronas, che è una squadra che è andata molto bene l'anno scorso con le Yamaha semi-ufficiali. Inoltre la Petronas ha vinto gli ultimi 6 campionati di F1. Secondo me è stato un trattamento sufficientemente competitivo, anche perché le moto saranno ufficiali. Credo che per Valentino sia stato un trattamento molto buono.

Scorrimento
Lista

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
1/13

Foto di: Yamaha Motor Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
2/13

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
3/13

Foto di: Yamaha Motor Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
4/13

Foto di: Yamaha Motor Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
5/13

Foto di: Yamaha Motor Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
6/13

Foto di: Motogp.com

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
7/13

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Podio: il vincitore della gara Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Podio: il vincitore della gara Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
8/13

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Il vincitore della gara Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Il vincitore della gara Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
9/13

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Il vincitore della gara Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Il vincitore della gara Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
10/13

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Podio: il vincitore della gara Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Podio: il vincitore della gara Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
11/13

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Podio: il vincitore della gara Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Podio: il vincitore della gara Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
12/13

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Podio: il vincitore della gara Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Podio: il vincitore della gara Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
13/13

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

In questi mesi si sono spesso rincorse anche voci di un possibile interessamento da parte di Aprilia. Pensi che Vale possa decidere di farsi un anno con la moto di Noale?

Io questo sinceramente non te lo so dire al momento. Non ho sentito di un interessamento di Aprilia e né di Valentino per Aprilia. In questo momento no, quindi questa è una cosa che non ti so dire.

Pensi che la presenza del fratello nel box possa essere uno stimolo o un freno per Marc Marquez?

Secondo me Marquez non ha troppo rispetto sportivo per nessuno. Quindi credo che il fratello sarà un avversario come tutti gli altri.

Sotto sotto pensi che Valentino abbia deciso cosa farà nel 2021?

No, è quello che ha detto a Yamaha. Lui ha bisogno di fare 7-8 gare per capire come andranno le cose.

Se invece l'inizio di campionato dovesse essere particolarmente buono pensi che anticiperà i tempi?

Credo proprio di si.

"Lorenzo magari sta preparando una sorpresa a tutto l'ambiente: ovvero quella di tornare vincendo".

Come sarà la MotoGP quando lui deciderà di smettere?

Questo lo dovremo vedere e capire. Io so solo una cosa: credo che la MotoGP sullo schieramento sarà più o meno la stessa, invece dalle tribune penso che non sarà più la stessa cosa.

Tu hai lasciato le due ruote dopo un brutto incidente, cosa hai provato al momento del ritiro? Pensi che Lorenzo, che ha vissuto una situazione simile possa tornare sui suoi passi?

Non potevo fare diversamente. Ho provato un grande dispiacere, ma anche una grande voglia di cercare di andare avanti lo stesso. È stata una scelta a senso unico. Forse questa è una condizione anche vantaggiosa per un pilota perché di solito i piloti fanno sempre moltissima fatica a decidere di ritirarsi. Non si ritirerebbero mai, andrebbero volentieri avanti sino a 72-73 anni.

Io credo che Jorge stia cercando di guidare una Yamaha in qualche gara del Motomondiale come pilota. Credo che lui abbia questa possibilità. Lorenzo magari sta preparando una sorpresa a tutto l'ambiente: ovvero quella di tornare vincendo. Jorge è ancora un pilota a tutti gli effetti.

Graziano Rossi
Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Da papà quale è stata l’emozione più forte che Valentino ti ha fatto provare?

Questa è una domanda difficile. Quando con la Sport Production ha fatto la pole position a Misano. Quello è stato un momento che mi ricordo, poi da lì me ne ha regalati diversi altri.

Ti aspettavi che sarebbe arrivato sin qui? Quando hai capito che aveva quel qualcosa in più?

No, non me l'aspettavo. Ho capito che era un campione quando ha vinto la prima gara della 500. Aveva vinto in tutte le categorie sino a lì, però i fuoriclasse erano quelli che vincevano nella 500. Quando ha vinto lì ho pensato che anche lui poteva essere un pilota di quelli veri.

Ti ha mai sfidato in qualche gara sulle due o sulle quattro ruote?

Si sulle quattro ruote tante volte. In particolare sulla terra con macchine da Rally ed ho sempre preso delle paghe impressionanti.

Ci lasci un tuo pensiero personale su Giancarlo Morbidelli?

Lui era meraviglioso. Io ho avuto un sentimento molto forte per Giancarlo, un'adorazione. Gli ho voluto come ad un parente stretto perché lui era il più bravo di tutti in quello che faceva. Era molto umile ed è sempre stato nascosto dietro le quinte nel reparto corse, ma alla fine era lui che ha dato il via a tutto sempre. Era il più bravo di tutti.

 
Svelata la livrea della Honda LCR di Crutchlow

Articolo precedente

Svelata la livrea della Honda LCR di Crutchlow

Articolo successivo

Aprilia presenta la livrea della nuova RS-GP e c'è anche Iannone

Aprilia presenta la livrea della nuova RS-GP e c'è anche Iannone
Carica i commenti