MotoGP
G
GP del Qatar
05 mar
-
08 mar
G
GP delle Americhe
02 apr
-
05 apr
Prossimo evento tra
33 giorni
G
GP d'Argentina
16 apr
-
19 apr
Prossimo evento tra
47 giorni
G
GP di Spagna
30 apr
-
03 mag
Prossimo evento tra
61 giorni
G
GP di Francia
14 mag
-
17 mag
Prossimo evento tra
75 giorni
G
GP d'Italia
28 mag
-
31 mag
Prossimo evento tra
89 giorni
G
GP della Catalogna
04 giu
-
07 giu
Prossimo evento tra
96 giorni
G
GP di Germania
18 giu
-
21 giu
Prossimo evento tra
110 giorni
G
GP d'Olanda
25 giu
-
28 giu
Prossimo evento tra
117 giorni
G
GP di Finlandia
09 lug
-
12 lug
Prossimo evento tra
131 giorni
G
GP della Repubblica Ceca
06 ago
-
09 ago
Prossimo evento tra
159 giorni
G
GP d'Austria
13 ago
-
16 ago
Prossimo evento tra
166 giorni
G
GP di Gran Bretagna
27 ago
-
30 ago
Prossimo evento tra
180 giorni
G
GP di San Marino
10 set
-
13 set
Prossimo evento tra
194 giorni
G
GP di Aragon
01 ott
-
04 ott
Prossimo evento tra
215 giorni
15 ott
-
18 ott
Prossimo evento tra
229 giorni
23 ott
-
25 ott
Prossimo evento tra
237 giorni
G
GP della Malesia
29 ott
-
01 nov
Prossimo evento tra
243 giorni
G
GP di Valencia
12 nov
-
15 nov
Prossimo evento tra
257 giorni

Garcia: "Quartararo riferimento? No, le gare le ha vinte Vinales"

condividi
commenti
Garcia: "Quartararo riferimento? No, le gare le ha vinte Vinales"
Di:
9 dic 2019, 10:46

Esteban Garcia, capo tecnico di Maverick Vinales nel team Yamaha, ha riconosciuto la grande stagione di Quartararo, ma ha anche sottolineato che il riferimento in Yamaha deve essere lo spagnolo.

Dopo la sua prima stagione al fianco di Vinales nel box della Yamaha, Esteban Garcia, si è seduto con Motorsport.com per parlare di questo primo anno vissuto molto intensamente con Maverick.

Nella prima parte dell'intervista, Garcia aveva detto che Vinales è pronto per il Mondiale e che ora tocca alla Yamaha dargli la moto giusta. In questa occasione, invece, ci concentriamo su Fabio Quartararo e su come la sua ascesa abbia influenzato il lavoro della Casa di Iwata.

Il francese, alla sua prima apparizione in MotoGP, ha conquistato sette podi e sei pole position, in quello che è stato il miglior debutto nella classe regina dopo quella di Marc Marquez nel 2013. Un qualcosa che ha scosso le basi del team di Iwata, diventando un punto di riferimento nonostante non sia riuscito a vincere nessuna gara nel 2019.

"L'ho sentito molte volte, dicono che Fabio è arrivato e gli altri piloti della Yamaha hanno cominciato ad andare forte. Onestamente, nel nostro caso, non credo che sia stato così" ha detto Garcia.

"Nella prima gara, in Qatar, avevamo già fatto la pole e Quartararo non era ancora lì. In Argentina dovevamo lottare per la vittoria, con lo stesso ritmo di Marquez, ma abbiamo avuto problemi in gara e poi Maverick è stato tirato giù all'ultimo giro (da Morbidelli)".

"Anche ad Austin potevamo lottare per la vittoria, ma siamo stati penalizzati con un ride through. Avevamo un ritmo migliore rispetto al pilota che ha vinto (Rins), siamo stati i più veloci in pista. Poi è arrivata Jerez, un circuito che a Maverick non piace affatto e siamo saliti sul podio".

Leggi anche:

"Da lì ha iniziato a risolvere il problema delle partenze. A Le Mans, Maverick è stato molto forte, abbiamo mancato la Q2, e ci hanno tirato giù mentre stavamo risalendo. Non hai visto il vero potenziale che abbiamo avuto dalla prima gara, perché abbiamo avuto abbastanza sfortuna e perché siamo partiti indietro" afferma Garcia.

Il tecnico non toglie nulla alle virtù del giovane pilota francese, ma in nessun momento pensa che possa essere un riferimento per Vinales.

"A Barcellona ci ha tirato giù di nuovo Lorenzo, poi abbiamo vinto in Olanda. Quartararo riferimento? Il riferimento eravamo noi, siamo noi quelli che hanno vinto le gare, abbiamo esaminato i problemi e li abbiamo migliorati. E' vero che quando hai altri piloti forti come Rossi, Morbidelli e Quartararo stesso, ti confronti sempre e cerchi di vedere cosa fanno meglio di te" ha spiegato.

Tuttavia, Garcia rivela che c'è un lavoro per cercare di "rubare" il meglio anche agli avversari.

"Osserviamo quale pilota sia il migliore in ogni curva di ciascum circuito per cercare di capire perché fanno meglio. Ma non solo con i piloti dello stesso marchio, anche degli altri. Al giorno d'oggi ogni costruttore osserva i video in pista per vedere cosa fanno gli altri".

Il tecnico spagnolo non nasconde che vengono raccolte tantissime informazioni, che poi vengono condivise anche con gli altri piloti della Yamaha.

"Osserviamo attentamente cosa fa Marc, cosa fa Dovizioso o Fabio e impariamo da tutti. Fabio era il nostro riferimento? Devo dire di no, abbiamo la nostra impostazione, il nostro stile di guida e vogliamo essere il nostro riferimento, cercando comunque di imparare qualcosa dagli altri".

Durante la stagione, è stato anche detto, anche se non ufficialmente, che c'era stato uno scambio di componenti tra la moto di Quartararo e Vinales.

"Le moto sono esattamente le stesse, identiche. Sì, è vero che all'inizio Fabio aveva le forcelle in alluminio, non in carbonio, e abbiamo chiesto di provarle, ma perché nel 2018 Maverick le aveva usate quasi tutto l'anno, le ha sostituite con quelle in carbonio alla fine della stagione, ma non aveva un gran feeling".

"Ha avuto sensazioni migliori con quelle in alluminio, quindi abbiamo chiesto di provarle ed abbiamo confermato che c'erano cose positive ed altre che non lo erano. In alcuni circuiti potevano andare meglio e in altre peggio, o viceversa. Tutte queste informazioni sono state trasmesse alla Ohlins e stanno lavorando per creare una nuova forcella basata sui nostri dati" ha spiegato Garcia.

Scorrimento
Lista

Esteban Garcia, ingeniero de pista de Maverick Viñales en Yamaha

Esteban Garcia, ingeniero de pista de Maverick Viñales en Yamaha
1/44

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing
2/44

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Carmelo Ezpeleta, Dorna CEO, Andrea Dovizioso, Ducati Team, Marc Marquez, Repsol Honda Team, Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing

Carmelo Ezpeleta, Dorna CEO, Andrea Dovizioso, Ducati Team, Marc Marquez, Repsol Honda Team, Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing
3/44

Foto di: MotoGP

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing
4/44

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing
5/44

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing
6/44

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing
7/44

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Marc Márquez, Repsol Honda Team, Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing

Marc Márquez, Repsol Honda Team, Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing
8/44

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Marc Márquez, Repsol Honda Team, Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing

Marc Márquez, Repsol Honda Team, Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing
9/44

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing, Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing, Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing
10/44

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing, Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing, Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
11/44

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing, Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing, Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
12/44

Foto di: Srinivasa Krishnan

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing
13/44

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing
14/44

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Race Winner Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing

Race Winner Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing
15/44

Foto di: Srinivasa Krishnan

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing, Marc Marquez, Repsol Honda Team

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing, Marc Marquez, Repsol Honda Team
16/44

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Poleman Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT, segundo Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing, tercero Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT

Poleman Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT, segundo Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing, tercero Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
17/44

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing
18/44

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing
19/44

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing
20/44

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Ganador de la pole Maverick Viñales, Yamaha Factory Racing, segundo Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT

Ganador de la pole Maverick Viñales, Yamaha Factory Racing, segundo Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT
21/44

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing
22/44

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing
23/44

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing
24/44

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Ganador de la pole Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing, segundo puesto Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT, tercer puesto Marc Márquez, Repsol Honda Team

Ganador de la pole Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing, segundo puesto Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT, tercer puesto Marc Márquez, Repsol Honda Team
25/44

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing
26/44

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing
27/44

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing
28/44

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing
29/44

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing
30/44

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing
31/44

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Maverick Viñales, Yamaha Factory Racing

Maverick Viñales, Yamaha Factory Racing
32/44

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Ganador de la pole Maverick Viñales, Yamaha Factory Racing

Ganador de la pole Maverick Viñales, Yamaha Factory Racing
33/44

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing
34/44

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing, Marc Marquez, Repsol Honda Team, Pol Espargaro, Red Bull KTM Factory Racing

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing, Marc Marquez, Repsol Honda Team, Pol Espargaro, Red Bull KTM Factory Racing
35/44

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing
36/44

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Podio: ganador Alex Rins, Team Suzuki MotoGP, tercer lugar Maverick Viñales, Yamaha Factory Racing

Podio: ganador Alex Rins, Team Suzuki MotoGP, tercer lugar Maverick Viñales, Yamaha Factory Racing
37/44

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing
38/44

Foto di: Motogp.com

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing
39/44

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing
40/44

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing
41/44

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Segundo Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT, tercero Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing

Segundo Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT, tercero Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing
42/44

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Marc Márquez, Repsol Honda Team, Maverick Viñales, Yamaha Factory Racing, Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT, Moto2

Marc Márquez, Repsol Honda Team, Maverick Viñales, Yamaha Factory Racing, Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT, Moto2
43/44

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Segundo Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT, tercero Maverick Viñales, Yamaha Factory Racing

Segundo Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT, tercero Maverick Viñales, Yamaha Factory Racing
44/44

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Articolo successivo
Hamilton: "Non mi sento come Valentino Rossi"

Articolo precedente

Hamilton: "Non mi sento come Valentino Rossi"

Articolo successivo

Scambio Valentino Rossi-Hamilton: finalmente è il grande giorno!

Scambio Valentino Rossi-Hamilton: finalmente è il grande giorno!
Carica i commenti