Franco Uncini ispeziona e promuove Austin per la FIM

Franco Uncini ispeziona e promuove Austin per la FIM

Il responsabile della sicurezza è parso soddisfatto di ciò che ha visto sul tracciato texano

La settimana prossima la Honda e la Yamaha porteranno per la prima volta dei bolidi della MotoGp a girare sul tracciato di Austin e nel frattempo, nella giornata di ieri, Franco Uncini ha completato l'ispezione prevista dalla FIM in vista dello sbarco del Motomondiale in Texas, fissato per il secondo round della stagione 2013, il 21 aprile. In qualità di Grand Prix Safety Officer, l'ex pilota italiano è stato accompagnato nella sua visita da Javier Alonso della Dorna ed ha incontrato il vice-presidente dell'impianto Chuck Aksland e Bill Campbell dell'AMA. Le richieste arrivate dalla Federazione Internazionle a seguito di questa ispezione sono state diverse: l'aumento del numero delle aperture tra i guardrail, l'aggiunta di nuovi airfence, ma anche la rimozione di alcuni cordoli, che sono utili soprattutto per le gare delle auto. "Mi piace il Circuit of the Americas e trovo che l'impianto sia davvero impressionante: è pittoresco, moderno, tecnico, difficile ed interessante. Credo che ad aprile vedremo delle belle gare, perchè le curve non danno troppa tregua ai piloti, inoltre offrono molte possibilità di sorpasso" ha detto un entusiasta Uncini.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Articolo di tipo Ultime notizie