MotoGP
09 ago
FP4 in
02 Ore
:
25 Minuti
:
19 Secondi
G
GP di Stiria
23 ago
Gara in
8 giorni
10 set
Prossimo evento tra
25 giorni
G
GP dell'Emilia Romagna
18 set
Prossimo evento tra
33 giorni
25 set
Prossimo evento tra
40 giorni
09 ott
Prossimo evento tra
54 giorni
G
GP di Aragon
16 ott
Prossimo evento tra
61 giorni
G
GP di Teruel
23 ott
Prossimo evento tra
68 giorni
G
GP d'Europa
06 nov
Prossimo evento tra
82 giorni
G
GP di Valencia
13 nov
Prossimo evento tra
89 giorni
G
GP del Portogallo
20 nov
Prossimo evento tra
96 giorni

Fotogallery: il debutto di Casey Stoner sulla nuova Ducati a Sepang

condividi
commenti
Fotogallery: il debutto di Casey Stoner sulla nuova Ducati a Sepang
26 gen 2017, 15:01

Ecco le immagini della prima giornata di test vissuta dal collaudatore di lusso della Casa di Borgo Panigale. L'australiano ha girato sia con le ali che senza, provando pure il codone misterioso della Desmosedici GP.

Scorrimento
Lista

Ducati Team area

Ducati Team area
1/10

Foto di: Ducati Corse

Casey Stoner, Ducati Team

Casey Stoner, Ducati Team
2/10

Foto di: Ducati Corse

Jorge Lorenzo, Ducati Team

Jorge Lorenzo, Ducati Team
3/10

Foto di: Ducati Corse

Casey Stoner, Ducati Team

Casey Stoner, Ducati Team
4/10

Foto di: Ducati Corse

Casey Stoner, Ducati Team

Casey Stoner, Ducati Team
5/10

Foto di: Ducati Corse

Casey Stoner, Ducati Team

Casey Stoner, Ducati Team
6/10

Foto di: Ducati Corse

La moto di Casey Stoner, Ducati Team

La moto di Casey Stoner, Ducati Team
7/10

Foto di: Ducati Corse

Casey Stoner, Ducati Team

Casey Stoner, Ducati Team
8/10

Foto di: Ducati Corse

Casey Stoner, Ducati Team

Casey Stoner, Ducati Team
9/10

Foto di: Ducati Corse

La moto di Casey Stoner, Ducati Team

La moto di Casey Stoner, Ducati Team
10/10

Foto di: Ducati Corse

Ducati: Stoner prova la GP17 con le ali e nel box c'è già Lorenzo

Articolo precedente

Ducati: Stoner prova la GP17 con le ali e nel box c'è già Lorenzo

Articolo successivo

Aprilia, Albesiano: "Ora abbiamo una buona base su cui lavorare"

Aprilia, Albesiano: "Ora abbiamo una buona base su cui lavorare"
Carica i commenti