MotoGP
G
GP del Qatar
05 mar
-
08 mar
FP1 in
16 giorni
G
GP della Thailandia
19 mar
-
22 mar
FP1 in
30 giorni
G
GP delle Americhe
02 apr
-
05 apr
Prossimo evento tra
43 giorni
G
GP d'Argentina
16 apr
-
19 apr
Prossimo evento tra
57 giorni
G
GP di Spagna
30 apr
-
03 mag
Prossimo evento tra
71 giorni
G
GP di Francia
14 mag
-
17 mag
Prossimo evento tra
85 giorni
G
GP d'Italia
28 mag
-
31 mag
Prossimo evento tra
99 giorni
G
GP della Catalogna
04 giu
-
07 giu
Prossimo evento tra
106 giorni
G
GP di Germania
18 giu
-
21 giu
Prossimo evento tra
120 giorni
G
GP d'Olanda
25 giu
-
28 giu
Prossimo evento tra
127 giorni
G
GP di Finlandia
09 lug
-
12 lug
Prossimo evento tra
141 giorni
G
GP della Repubblica Ceca
06 ago
-
09 ago
Prossimo evento tra
169 giorni
G
GP d'Austria
13 ago
-
16 ago
Prossimo evento tra
176 giorni
G
GP di Gran Bretagna
27 ago
-
30 ago
Prossimo evento tra
190 giorni
G
GP di San Marino
10 set
-
13 set
Prossimo evento tra
204 giorni
G
GP di Aragon
01 ott
-
04 ott
Prossimo evento tra
225 giorni
15 ott
-
18 ott
Prossimo evento tra
239 giorni
23 ott
-
25 ott
Prossimo evento tra
247 giorni
G
GP della Malesia
29 ott
-
01 nov
Prossimo evento tra
253 giorni
G
GP di Valencia
12 nov
-
15 nov
Prossimo evento tra
267 giorni

Espargaro: "Assen dovrebbe essere adatta all'Aprilia e ci meritiamo una buona gara"

condividi
commenti
Espargaro: "Assen dovrebbe essere adatta all'Aprilia e ci meritiamo una buona gara"
Di:
26 giu 2018, 14:32

Il pilota spagnolo spera di riuscire a riscattare un avvio di stagione complicato per lui e per la Casa di Noale nel GP d'Olanda. Redding invece fa la danza della pioggia, viste le sue indiscusse doti sul bagnato.

Alex Rins, Team Suzuki MotoGP, Takaaki Nakagami, Team LCR Honda, Aleix Espargaro, Aprilia Racing Team Gresini
Aleix Espargaro, Aprilia Racing Team Gresini
Aleix Espargaro, Aprilia Racing Team Gresini
Scott Redding, Aprilia Racing Team Gresini
Scott Redding, Aprilia Racing Team Gresini

Quando si parla di Assen è inevitabile richiamare la tradizione di un circuito iconico, che ha ospitato lo spettacolo del motociclismo mondiale ininterrottamente dal 1949. Un tracciato notevolmente modificato nel corso della sua storia ma che mantiene un fascino particolare. Sia per il layout, tecnico e probante, sia per il calore di un pubblico numeroso e competente.

Spettatori che spesso resistono a condizioni atmosferiche non propriamente confortevoli, altra caratteristica della pista olandese capace di influenzare il lavoro di team e piloti durante il weekend. 

Aleix Espargaro arriva ad Assen con l'obiettivo di recuperare il terreno perso a Barcellona. Confortato dai responsi del test successivo alla sfortunata gara catalana, Aleix punta come sempre ad un ruolo da protagonista in sella alla Aprilia RS-GP.

Buon feeling per Scott Redding, che con una gara accorta e senza sbavature ha conquistato a Barcellona il suo miglior piazzamento stagionale.

"E' sempre un piacere correre ad Assen, la Cattedrale. Una pista dove sono sempre andato piuttosto bene, e credo possa adattarsi alla nostra moto. Ci sono molte curve veloci dove non hai l'esigenza di fermarti completamente. Spero che il meteo sia buono, ma in Olanda non si può mai sapere. Abbiamo bisogno di una buona gara, ce lo meritiamo. Non vedo l'ora di iniziare!" ha detto Espargaro.

"Assen è una pista che mi piace, sarei molto contento se l'Aprilia si adattasse bene al circuito olandese. Mi sono sempre divertito su questa pista, ho molti amici in zona ed è sempre un weekend piacevole. Le condizioni meteo non mi preoccupano, anzi un po' di pioggia non mi dispiacerebbe viste le mie prestazioni con pista bagnata" ha aggiunto Redding.

Articolo successivo
Un anno senza vittorie: un anniversario triste per Valentino e la Yamaha

Articolo precedente

Un anno senza vittorie: un anniversario triste per Valentino e la Yamaha

Articolo successivo

Crutchlow: "Marquez ci fa sembrare degli idioti con tutti quei salvataggi!"

Crutchlow: "Marquez ci fa sembrare degli idioti con tutti quei salvataggi!"
Carica i commenti