Ennesimo crack di Crutchlow: rottura di un legamento della spalla

Il pilota del team LCR Honda ha avuto conferma di essersi rotto un legamento della spalla destra e ora capirà solo una volta in sella alla sua RC213V se l'infortunio influirà molto sul suo rendimento in pista.

Ennesimo crack di Crutchlow: rottura di un legamento della spalla

Non c'è pace per Cal Crutchlow. Il pilota del team LCR Honda di MotoGP ha confermato di essersi rotto un legamento della spalla nel corso del Gran Premio di Teruel svolto al MotorLand di Aragon qualche settimana fa.

Il pilota britannico ha rivelato subito dopo Teruel di avvertire problemi alla spalla destra. Dopo il gran premio si è sottoposto a una risonanza magnetica, che ha rivelato il danno al legamento.

Questo sarà così il grande punto interrogativo per Cal, il quale ha affermato di non sapere quanto questo infortunio possa incidere sulle sue prestazioni nelle prime libere di domani.

"Ho fatto una risonanza magnetica alla spalla destra dopo la gara e ha confermato quello che avevo detto, ossia che avevo qualcosa di rotto", ha dichiarato Crutchlow a Motorsport.com.

"Sfortunatamente il legamento si è rotto e quanto possa danneggiarmi nella guida lo scoprirò solo quando salirò in moto nelle Libere 1 del Gran Premio d'Europa. Vedremo, ma certamente avrò dolore".

"La scorsa settimana non è andata così male. Negli ultimi 2 giorni c'è stato molto freddo a gara e ho iniziato a soffrire un po'. La mia settimana tipo è vedo le mie donne, guido la mia biciletta e vado in ospedale. Dunque perché cambiare questa routine?", ha scherzato il britannico.

condividi
commenti
MotoGP: Rossi out nelle libere, al suo posto Gerloff
Articolo precedente

MotoGP: Rossi out nelle libere, al suo posto Gerloff

Articolo successivo

Vinales, motori al limite: "Starò tanto ai box nelle libere"

Vinales, motori al limite: "Starò tanto ai box nelle libere"
Carica i commenti