Ecco Andrea Dovizioso in sella all'Aprilia RS-GP a Jerez!

Per il momento non ci sono indiscrezioni sull'andamento del primo test di Andrea Dovizioso sulla RS-GP, ma la Casa di Noale ha almeno diffuso sui suoi social network alcune immagini della prima giornata a Jerez.

Ecco Andrea Dovizioso in sella all'Aprilia RS-GP a Jerez!

Per sapere com'è andata, bisognerà aspettare la giornata di mercoledì, perché fino ad allora non sono previsti commenti, ma intanto l'Aprilia ha iniziato a far circolare le prime immagini di Andrea Dovizioso in sella alla RS-GP.

Oggi è andato in scena il primo dei tre giorni di test previsti sul tracciato di Jerez de la Frontera, sul quale per il momento c'è il riserbo più totale, anche perché la pista è stata prenotata dalla Honda e i giapponesi non hanno concesso l'accesso neppure ai fotografi, quindi è stata la stessa Casa di Noale a dare questa piccola anteprima.

Come spesso accade alle prime uscite nei test invernali, le carene e la tuta di Andrea erano neri, senza sponsor se non il marchio Aprilia. Anche se al posto del numero si può notare sul cupolino il logo del cavallino bianco e del cavallino nero che ha contraddistinto la livrea del suo casco negli ultimi anni.

Probabilmente c'è anche poco da dire su questa prima giornata, perché non bisogna dimenticare che ormai è da novembre che Dovizioso non saliva su una MotoGP. Inoltre, sappiamo bene quanto sia complicato l'adattamento ad una nuova moto, quindi sarà stata a tutti gli effetti una prima presa di contatto, utile anche a riprendere un po' il feeling con la velocità, in attesa magari di provare a spingere un po' di più nei prossimi giorni.

Di certo, l'Aprilia non è andata in Andalusia con l'intenzione di mettere pressione al forlivese, quindi probabilmente i tempi sono un aspetto marginale al momento. Quello che conta di più è l'impressione che farà la RS-GP a Dovizioso.

A Noale sperano che questo possa essere solo il primo passo di un programma che potrebbe portare ad un secondo test al Mugello tra qualche settimana, magari aprendo la porta a qualcosa di più concreto per il futuro. Tra qualche giorno forse ne sapremo qualcosina in più.

Andrea Dovizioso, Aprilia
Andrea Dovizioso, Aprilia
1/3
Andrea Dovizioso, Aprilia
Andrea Dovizioso, Aprilia
2/3
Andrea Dovizioso, Aprilia
Andrea Dovizioso, Aprilia
3/3
condividi
commenti
La remontada di Marc Marquez è fattibile?
Articolo precedente

La remontada di Marc Marquez è fattibile?

Articolo successivo

Vergani: “Marquez mix di Valentino e Stoner”

Vergani: “Marquez mix di Valentino e Stoner”
Carica i commenti