Ducati: sconfitta, non disfatta. E c'è tutto per rifarsi
Prime

Ducati: sconfitta, non disfatta. E c'è tutto per rifarsi

Di:

Dopo la pole con record di Bagnaia ed il primato di velocità di Zarco, la Ducati era indicata come la grande favorita per il Gran Premio del Qatar. Il doppio podio di domenica quindi ha lasciato un po' di amaro in bocca, anche se c'è qualche attenuante, oltre alla possibilità di rifarsi subito nella seconda gara a Losail.

Maverick Vinales ha probabilmente centrato la vittoria più bella della sua carriera in MotoGP nel Gran Premio del Qatar, ma la sensazione diffusa è che quella di Losail sia stata più una sconfitta della Ducati che un trionfo del pilota della Yamaha. Sconfitta sì, ma non disfatta, perché comunque ci sono alcune attenuanti da considerare.

La linfa giovane portata in squadra con gli arrivi di Jack Miller e Pecco Bagnaia aveva caricato di nuovo l'ambiente e i test avevano dato ottime indicazioni, con l'australiano capace di realizzare il record ufficioso della pista ed entrambi i piloti in grado di tenere un ottimo passo gara. Senza dimenticate un Johann Zarco che aveva già fatto capire di poter stupire.

condividi
commenti

Ceccarelli: “I guai fisici in MotoGP non dipendono dalle frenate”

Franco Nugnes ed il dottor Riccardo Ceccarelli di Formula Medicine analizzano il problema avuto da Fabio Quartararo in occasione del GP di Spagna di MotoGP. A causare la sindrome compartimentale non sono le frenate, ma...

Aprilia: Dovizioso frenato dalla pioggia nel test al Mugello

Il forlivese ha compiuto solo 15 giri sull'asciutto, prima che la pioggia inondasse la pista toscana. Aprilia, però, è contenta dei feedback dati dal forlivese e la soddisfazione sembra reciproca. Dovizioso tornerà in sella alla RS-GP nella giornata di domani.

Simulazione MotoGP: Le Mans, attenzione al rischio graining

Le basse temperature attese e il percorso veloce della Sarthe possono provocare sulle gomme fenomeni di usura irregolare e scarso grip. Per prevenire il fenomeno, sono essenziali il set-up delle moto e il warm-up delle gomme. Sempre che non piova...

Rossi: "A Le Mans sarò più forte grazie ai test fatti a Jerez"

Valentino va alla ricerca del riscatto dopo il deludente 17esimo posto di Jerez ottenuto 2 settimane fa. A Le Mans proverà a mettere a frutto quanto di buono fatto nei test svolti sempre sul tracciato andaluso.

Bagnaia e Miller riportano Ducati ai numeri dell'era Stoner

La nuova coppia ufficiale della Ducati, formata da Jack Miller e Pecco Bagnaia, sta ottenendo risultati in linea con quelli dei giorni migliori di Casey Stoner.

MotoGP
11 mag 2021

Schwantz: "Per Rossi è dura non poter lottare per il podio”

Kevin Schwantz dice che la delicata situazione che Valentino Rossi sta attraversando gli ricorda quella che lui attraversò nel 1995, quando decise di ritirarsi dopo non aver trovato il modo di tornare competitivo.

MotoGP
10 mag 2021

Honda: troppe cadute nelle prime quattro gare

I piloti Honda hanno accumulato finora 16 cadute nel 2021, quasi un terzo di quelle viste in MotoGP in questa stagione.

MotoGP
10 mag 2021

MotoGP 2021: orari TV di Sky, DAZN e TV8 del GP di Francia

La MotoGP scende in pista a Le Mans per il quinto appuntamento stagionale. L'intero weekend sarà trasmesso in diretta da Sky Sport MotoGP HD e DAZN. TV8 e TV8 HD invece proporranno le sintesi delle qualifiche e le differite delle gare.

MotoGP
10 mag 2021
Marquez andrà in Qatar per la seconda dose del vaccino

Articolo precedente

Marquez andrà in Qatar per la seconda dose del vaccino

Articolo successivo

Marini: “In gara mi mancavano passo e velocità”

Marini: “In gara mi mancavano passo e velocità”
Carica i commenti