Ducati: nel Mondiale 2017 Lorenzo sfoggerà un 99... Diabolico!

Nei test di Valencia Jorge Lorenzo ha sfoggiato un 99 particolare sulla sua Ducati: entrambi i numeri hanno le corna, mentre nella versione precedente usata dal maiorchino in Yamaha il secondo 9 aveva l'aureola.

Ducati: nel Mondiale 2017 Lorenzo sfoggerà un 99... Diabolico!
la moto di Jorge Lorenzo, Ducati Team
Jorge Lorenzo, Ducati Team
Jorge Lorenzo, Ducati Team
Davide Tardozzi, Ducati Team Team Principal, Jorge Lorenzo, Ducati Team
Jorge Lorenzo, Ducati Team
Jorge Lorenzo, Ducati Team

Jorge Lorenzo ha aperto ieri un nuovo, importante capitolo della sua carriera in MotoGP. Dopo 9 stagioni in Yamaha, a partire dal 2017 sarà pilota ufficiale della Ducati.

In questi due giorni Jorge ha potuto toccare con mano la realtà del team di Borgo Panigale scendendo in pista nei test invernali di Valencia con la Ducati Desmosedici GP 2017 e con la 2017. In entrambe - totalmente nere per un contratto ancora in essere con Yamaha - è però spuntato il classico numero 99 sul cupolino e sulle fiancate della Rossa.

A ben vedere, la cifra che da anni contrassegna le moto di Jorge Lorenzo è apparsa leggermente differente dal solito. Da quando è in MotoGP l'iberico corre con un 99 in cui il primo numero ha le corna nella parte superiore, mentre il secondo ha l'aureola ed è di colore bianco.

Nei test spagnoli, invece, il 99 è risultato completamente rosso ed entrambi i 9 avevano le corna, per un numero "demoniaco", diabolico, che dovrà ricordare a Jorge con quale grinta dovrà affrontare questa nuova sfida.

Al termine dei test nella Comunitat Valenciana è arrivata la conferma che il disegno del numero utilizzato da Lorenzo nei test accompagnerà il maiorchino per tutta la prossima stagione. Dunque a partire dal Gran Premio del Qatar 2017 vedremo un numero completamente rosso sulla Rossa.

condividi
commenti
Iannone stregato dalla GSX-RR: "La velocità a centro curva mi ha sorpreso"
Articolo precedente

Iannone stregato dalla GSX-RR: "La velocità a centro curva mi ha sorpreso"

Articolo successivo

Marquez: "Il nostro punto debole è ancora lì, mi aspetto di più a Sepang"

Marquez: "Il nostro punto debole è ancora lì, mi aspetto di più a Sepang"
Carica i commenti