Ducati: la vittoria di Aragon richiama il passato e guarda al futuro
Prime

Ducati: la vittoria di Aragon richiama il passato e guarda al futuro

Di:

Duellando contro Marc Marquez nel Gran Premio di Aragon, Francesco Bagnaia ha avuto la meglio e si è assicurato una prima vittoria in MotoGP che inseguiva da tempo. Marquez lo ha paragonato ad una vecchia conoscenza della Ducati e ora Pecco potrebbe finalmente iniziare a lottare costantemente per il successo.

"Ho lottato molte volte contro Dovizioso. Pecco è stato quasi uguale ad Andrea, con un po' di velocità in più in curva". Il commento di Marc Marquez al termine del duello perso contro Pecco Bagnaia nel Gran Premio d'Aragon di domenica scorsa è un'osservazione estremamente pertinente in un fine settimana dominato dalla Ducati.

Bagnaia ha preceduto il compagno di squadra Jack Miller nella prima doppietta in qualifica della Ducati dal 2018, quando Jorge Lorenzo aveva preceduto Dovizioso proprio ad Aragon. Allora, la Ducati aveva già messo alla porta il maiorchino, mentre il rapporto con il forlivese stava iniziando a mostrare le crepe che poi hanno portato alla separazione.

condividi
commenti
Le più grandi imprese di Valentino Rossi a Misano Prime

Le più grandi imprese di Valentino Rossi a Misano

Quella di settimana prossima sarà l'ultima gara della carriera di Valentino Rossi a Misano in MotoGP. Sulla pista che si affaccia sull'Adriatico, il Dottore ha ricordi agrodolci. Dall'esordio su una moto da gran premio ai mondiali spianati, sino a quelli persi per aver sbagliato tattica.

Misano celebra Gresini: il figlio Luca sulla Garelli di Fausto

Nel pomeriggio di sabato, Luca Gresini farà un giro in sella alla Garelli con cui il padrà Fausto fu campione del mondo della 125.

MotoGP
16 ott 2021

Bagnaia: "Valentino mi sprona ad essere il migliore"

In un'interessante intervista rilasciata alla CNN il pilota della Ducati ha parlato del bellissimo rapporto che ha con Valentino Rossi, prima idolo e ora amico. Ma anche raccontato come è nato il suo soprannome Pecco.

MotoGP
16 ott 2021

Mir: "Difendere il titolo di MotoGP non è una pressione"

Joan Mir ha detto che difendere il titolo della MotoGP è stata più una responsabilità che una pressione. Semmai quella l'ha sentita quando doveva far carriera prima di approdare nel Mondiale.

MotoGP
16 ott 2021

Doohan: "Marquez non è in forma e la Honda non è la moto di un tempo"

Il cinque volte campione del mondo della 500cc Mick Doohan ha sottolineato i problemi che Marc Marquez e la Honda stanno vivendo quest'anno, ma è fiducioso che possano tornare ad essere vincenti.

MotoGP
14 ott 2021
KTM coltiva talenti, ma occhio a non bruciarli come Red Bull Prime

KTM coltiva talenti, ma occhio a non bruciarli come Red Bull

La KTM ha messo sotto contratto a lungo termine alcuni dei prospetti più interessanti del panorama del Motomondiale, come Raul Fernandez e Pedro Acosta. Con loro però non deve avere fretta come ne ha avuta con Iker Lecuona, "rottamato" in neanche 13 mesi, a meno che non voglia farsi la nomea di "Red Bull" della MotoGP.

MotoGP
14 ott 2021

MotoGP: KTM esplora l'aggiunta di un secondo team satellite

L'abbondanza di giovani talenti tra le due fila e l'espansione della Ducati ha portato il costruttore austriaco ad esplorare la possibilità di schierare sei moto sulla griglia della classe regina nel medio termine.

MotoGP
13 ott 2021

Misano, il poster della grande festa di Rossi: "Che storia..."

Sale l’adrenalina nella Riders’ Land per la grande festa a Valentino Rossi, che a Misano saluterà per l'ultima volta il pubblico italiano. Intanto è scattata la corsa agli ultimi biglietti disponibili tra i 35.000 in vendita per la gara.

MotoGP
13 ott 2021
MotoGP: Michelin resta fornitore unico di gomme fino al 2026

Articolo precedente

MotoGP: Michelin resta fornitore unico di gomme fino al 2026

Articolo successivo

La Yamaha contagia Quartararo con la "Sindrome Vinales"

La Yamaha contagia Quartararo con la "Sindrome Vinales"
Carica i commenti