MotoGP
09 ott
Prossimo evento tra
7 giorni
G
GP di Aragon
16 ott
Prossimo evento tra
14 giorni
G
GP di Teruel
23 ott
Prossimo evento tra
21 giorni
G
GP d'Europa
06 nov
Prossimo evento tra
35 giorni
13 nov
Prossimo evento tra
42 giorni
G
GP del Portogallo
20 nov
Prossimo evento tra
49 giorni

Dovizioso: "Ducati, dobbiamo lavorare uniti e con calma!"

condividi
commenti
Dovizioso: "Ducati, dobbiamo lavorare uniti e con calma!"
Di:

Il forlivese della Ducati spinge il team alla calma e al lavoro per cercare di uscire da una situazione inaspettata e critica. Petrucci, invece, non fa pronostici dopo le grosse difficoltà incontrate lo scorso weekend a Brno.

Ducati sta forse vivendo il momento sportivo più delicato dal 2016 a oggi. La debacle di Brno, una pista che sulla carta sembrava poter aiutare le Desmosedici GP 2020, ha rimesso tutto in discussione, lacerando le poche certezze che circolavano a Borgo Panigale dall'avvio del Mondiale 2020 di MotoGP.

Archiviato il difficile fine settimana della Repubblica Ceca, ora arriva la pista Ducati per antonomasia, il Red Bull Ring, pista dove le Rosse sono riuscite a vincere sempre negli ultimi 4 anni grazie alle vittorie di Andrea Iannone, Jorge Lorenzo e ai due successi di Andrea Dovizioso.

Il forlivese, che ancora è in trattativa per il rinnovo con Ducati, predica calma e lavoro costante, così da cercare di trovare il bandolo della matassa e riportare le rosse nei piani alti della classe regina delle due ruote. Soprattutto in assenza di Marc Marquez.

"Il GP della Repubblica Ceca ha dimostrato a tutti quanto sia difficile fare pronostici quest’anno", ha detto Andrea."Ogni gara ha una storia diversa dall’altra e quindi, anche se Ducati ha ottenuto quattro successi al Red Bull Ring negli ultimi quattro anni, adesso dobbiamo solo pensare che la nostra priorità è ritrovare il feeling con la Desmosedici GP".

"È nei momenti difficili come questo che dobbiamo restare uniti, ed io vedo la prossima gara in Austria come una buona opportunità. Dobbiamo solo mantenere la calma e lavorare come sappiamo fare".

Anche Danilo Petrucci non avanza sorrisi, né pronostici. Il suo momento di difficoltà perdura ormai da diverso tempo. Per questo motivo il suo obiettivo sarà quello di migliorarsi turno dopo turno, vedendo poi cosa sarà stato in grado di fare alla fine del fine settimana austriaco.

"La gara di Brno è stata deludente perché sinceramente pensavo di ottenere un risultato migliore, soprattutto dopo le buone qualifiche del sabato. Stiamo faticando a trovare il feeling con questi pneumatici e siamo stati poco costanti durante tutto il fine settimana".

"Dobbiamo cercare di restare positivi e soprattutto lavorare sodo per cambiare questa dinamica. L’unico obiettivo che mi pongo per il GP d’Austria è quello di migliorare in ogni turno, per arrivare ad avere buone sensazioni per la gara. Se continueremo a lavorare con impegno, il nostro momento arriverà".

Guarda il Gran Premio myWorld d’Austria live su DAZN. Attiva ora

MotoGP: un test a Portimao solo con i collaudatori

Articolo precedente

MotoGP: un test a Portimao solo con i collaudatori

Articolo successivo

Rossi: "In Austria sarà fresco. Avremo vantaggi... e svantaggi"

Rossi: "In Austria sarà fresco. Avremo vantaggi... e svantaggi"
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie MotoGP
Evento GP d'Austria
Piloti Danilo Carlo Petrucci , Andrea Dovizioso
Team Ducati Corse
Autore Giacomo Rauli