MotoGP
G
GP d'Austria
14 ago
G
GP di Stiria
21 ago
Prossimo evento tra
12 giorni
G
GP di San Marino
10 set
Prossimo evento tra
32 giorni
G
GP dell'Emilia Romagna
18 set
Prossimo evento tra
40 giorni
25 set
Prossimo evento tra
47 giorni
G
GP di Thailandia
02 ott
Canceled
09 ott
Prossimo evento tra
61 giorni
G
GP di Aragon
16 ott
Prossimo evento tra
68 giorni
G
GP di Teruel
23 ott
Prossimo evento tra
75 giorni
G
GP della Malesia
29 ott
Canceled
G
GP d'Europa
06 nov
Prossimo evento tra
89 giorni
G
GP di Valencia
13 nov
Prossimo evento tra
96 giorni
20 nov
Canceled

Dovizioso dubbioso e carico: "Impossibile fare pronostici per Silverstone, ma penso che saremo forti"

condividi
commenti
Dovizioso dubbioso e carico: "Impossibile fare pronostici per Silverstone, ma penso che saremo forti"
Di:
22 ago 2018, 16:15

Il romagnolo vinse in Inghilterra un anno fa un GP che da sempre è stato difficile per tutti i piloti per via di condizioni di pista e meteo, ma con una Ducati competitiva i margini per ottenere un bel risultato ci sono tutti.

Silverstone è una pista molto impegnativa per varie ragioni ed Andrea Dovizioso lo sa molto bene.

Domenica il forlivese tenterà di replicare lo splendido successo ottenuto in sella alla propria Ducati dodici mesi fa in una gara che lo vide giocare d'astuzia contro gli avversari, convinto di avere fra le mani un mezzo forte che gli possa garantire un bel risultato.

“Credo che anche a Silverstone saremo molto competitivi, anche se lo scorso anno abbiamo vinto perché sono riuscito a fare un’ottima strategia, mettendomi sempre nella posizione giusta per provare a vincere, ma probabilmente non eravamo i più veloci", ha detto Dovizioso alla vigilia del weekend britannico.

Il romagnolo scalda i muscoli e incrocia le dita sperando che le condizioni meteo non rimescolino troppo le carte, anche perché ci sarà da scoprire il nuovo asfalto del tracciato inglese, che in passato aveva dato filo da torcere a tutti i piloti di MotoGP.

"Il circuito inglese è davvero molto impegnativo per molte ragioni: il consumo delle gomme, l’energia fisica, soprattutto per gli avanbracci, le condizioni atmosferiche sempre variabili e quindi fare dei pronostici è impossibile. Inoltre dipenderà anche dalle condizioni del tracciato e spero che con il nuovo asfalto saranno riusciti ad eliminare gli avvallamenti rispetto all’anno scorso.”

Lorenzo: "Possiamo essere competitivi ovunque, ma a Silverstone vorrei l'asciutto"

Articolo precedente

Lorenzo: "Possiamo essere competitivi ovunque, ma a Silverstone vorrei l'asciutto"

Articolo successivo

Aprilia: Espargaro e Redding fiduciosi per Silverstone dopo le novità provate nei test di Misano Adriatico

Aprilia: Espargaro e Redding fiduciosi per Silverstone dopo le novità provate nei test di Misano Adriatico
Carica i commenti