Del Torchio: "Settimana decisiva per Valentino"

L'offerta Ducati è importante, ma le strade dovrebbero separarsi. Audi in ogni caso punta forte sulla MotoGp

Del Torchio:
Il fine settimana di Laguna Seca è stato probabilmente uno dei momenti chiave per il futuro di Valentino Rossi. Il "Dottore" sembra ad un passo dal ritorno alla Yamaha, dove andrebbe a formare un vero e proprio "dream team" insieme a Jorge Lorenzo, ma negli Stati Uniti ha incontrato nuovamente il presidente Ducati, Gabriele Del Torchio, arrivato in California per portare l'offerta definitiva formulata dall'Audi. Una proposta che, stando a quanto riferito ieri sera da Valentino, sarebbe decisamente più ricca rispetto a quella dei concorrenti giapponesi, ma che al momento non può troppe garanzie dal punto di vista tecnico, richiedendo un impegno a lungo termine. Dopo l'incontro anche Del Torchio ha fatto il punto della situazione, ma la sensazione è che pure lui ormai non ci creda più troppo alla possibilità di convincere Rossi a rimanere: "Ci siamo presi una settimana di tempo, ognuno deve fare le proprio valutazioni, poi verrà presa la decisione definitiva. Noi speriamo di trovare un punto di incontro con Valentino, che riteniamo un grande pilota. Ma anche lui deve credere nel nostro progetto" ha detto alla Gazzetta dello Sport. Non a caso, poco dopo, ci ha tenuto a precisare che l'impegno nella classe regina resterà immutato anche qualora le strade di Rossi e Ducati si dovessero separare: "Audi ritiene fondamentale per il gruppo la MotoGp: non solo vuole continuare, ma è intenzionata a mettere sul campo tutte le sue conoscenze per rendere competitiva la Desmosedici". Ed è anche in quest'ottica che è nata l'idea dello junior team, una struttura che potrà contare su due piloti giovani, che saranno dotati di una moto con gli stessi aggiornamenti di quelle ufficiali. Anzi, potrebbero addirittura essere chiamati a provare in anteprima le novità anche nel corso dei weekend di gara. E in questo senso la scelta sembra già essere ricaduta su Andrea Iannone e Scott Redding, che questa settimana proveranno la GP12 al Mugello.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Piloti Valentino Rossi
Articolo di tipo Ultime notizie