Dani Pedrosa in cerca del riscatto ad Austin

Dani Pedrosa in cerca del riscatto ad Austin

Dopo il deludente esordio di Losail, il pilota della Honda confida molto sulla sua RC213V

Dani Pedrosa è stato senza dubbio il grande deluso della gara di apertura del Mondiale MotoGp, in Qatar. Il vice-campione del mondo non è neppure riuscito a portare sul podio la sua Honda e si è reso protagonista di un weekend opaco, nel quale non ha mai avuto il passo per giocarsela alla pari con i migliori. Nonostante tutto, il pilota spagnolo sembra piuttosto tranquillo e voglioso di tornare in pista ad Austin, dove nei test del mese scorso era stato veloce con la sua RC213V. "In Qatar non è arrivato l'esordio che ci aspettavamo, ma so cosa è successo e quindi sono sereno in vista della prossima gara. Siamo stati ad Austin un mese fa e sono sicuro che questo ci sarà utile, visto che avremo un setting di base da cui partire a lavorare" ha detto Dani. L'unico timore è che le condizioni del tracciato texano possano essere differenti rispetto al mese scorso, ma Pedrosa sembra confidare sulla sua moto: "Su questa pista ci sono parecchie curve strette e il ritmo cambia da settore a settore. Comunque, la pista sarà abbastanza diversa con tante moto in più e molta più gomma sull'asfalto. La mia speranza comunque è che la moto continui a lavorare bene anche in condizioni differenti".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Evento GP delle Americhe
Circuito Circuito delle Americhe
Articolo di tipo Ultime notizie