MotoGP
17 lug
-
19 lug
Prossimo evento tra
10 giorni
G
GP di Andalusia
24 lug
-
26 lug
Prossimo evento tra
17 giorni
G
GP della Repubblica Ceca
06 ago
-
09 ago
Prossimo evento tra
30 giorni
G
GP d'Austria
13 ago
-
16 ago
Prossimo evento tra
37 giorni
G
GP di Stiria
21 ago
-
23 ago
Prossimo evento tra
45 giorni
G
GP di San Marino
10 set
-
13 set
Prossimo evento tra
65 giorni
G
GP dell'Emilia Romagna
18 set
-
20 set
Prossimo evento tra
73 giorni
25 set
-
27 set
Prossimo evento tra
80 giorni
G
GP di Thailandia
02 ott
-
04 ott
Canceled
09 ott
-
11 ott
Prossimo evento tra
94 giorni
G
GP di Aragon
16 ott
-
18 ott
Prossimo evento tra
101 giorni
G
GP di Teruel
23 ott
-
25 ott
Prossimo evento tra
108 giorni
G
GP della Malesia
29 ott
-
01 nov
Canceled
G
GP d'Europa
06 nov
-
08 nov
Prossimo evento tra
122 giorni
G
GP di Valencia
13 nov
-
15 nov
Prossimo evento tra
129 giorni
20 nov
-
22 nov
Canceled

Crutchlow ha una caviglia fratturata: il GP d'Australia è finito per Cal

condividi
commenti
Crutchlow ha una caviglia fratturata: il GP d'Australia è finito per Cal
Di:
26 ott 2018, 07:10

Cal Crutchlow sarà costretto a saltare il Gran Premio d'Australia di MotoGP, a causa della frattura della caviglia destra rimediata in un brutto incidente avvenuto nella seconda sessione di prove libere di oggi.

Il pilota della Honda LCR era il più veloce a circa metà della sessione, ma la sua giornata è finita anzitempo quando è caduto in maniera pesante alla velocissima prima curva del tracciato di Phillip Island.

Cal è sempre rimasto cosciente, ma è subito parso molto dolorante ed è stato portato via in barella, per essere condotto prima al Centro Medico del circuito e poi all'Ospedale di Melbourne.  

Leggi anche:

Pochi minuti fa poi è arrivata su Twitter la conferma dalla Dorna che Crutchlow è stato dichiarato unfit, visto che nell'incidente ha rimediato una frattura bimalleolare e della parte anteriore della tibia nella caviglia destra.

Un infortunio che richiederà anche un intervento chirurgico per essere stabilizzato. Per Cal quindi il weekend finisce qui. Ed è un peccato, perché fin qui era stato molto competitivo. 

 
 

Articolo successivo
MotoGP, Phillip Island, Libere 2: Iannone a cannone, ma brilla anche Petrucci

Articolo precedente

MotoGP, Phillip Island, Libere 2: Iannone a cannone, ma brilla anche Petrucci

Articolo successivo

Petrucci: "Ho provato a risolvere i problemi con la guida ed ha funzionato"

Petrucci: "Ho provato a risolvere i problemi con la guida ed ha funzionato"
Carica i commenti