L'annuncio del passaggio di Pedrosa in Yamaha con il team Petronas è sempre più vicino

condividi
commenti
L'annuncio del passaggio di Pedrosa in Yamaha con il team Petronas è sempre più vicino
Oriol Puigdemont
Di: Oriol Puigdemont
27 giu 2018, 13:30

Alle porte del Gran Premio d'Olanda, la carovana della MotoGP si aspetta la conclusione dell'operazione che porterà Dani Pedrosa a correre con una Yamaha.

Dani Pedrosa, Repsol Honda Team
Dani Pedrosa, Repsol Honda Team
Dani Pedrosa, Repsol Honda Team
Dani Pedrosa, Repsol Honda Team
Dani Pedrosa, Repsol Honda Team

Tutto sembra pronto per lui: dopo 18 anni legati alla Honda, 13 dei quali nella squadra ufficiale in MotoGP, Pedrosa è sulla strada che lo porterà in sella ad una Yamaha.

Lo spagnolo erediterà la posizione che inizialmente era stata destinata a Jorge Lorenzo prima che il maiorchino firmasse a sorpresa per la Honda, andando proprio a prendere la moto di Pedrosa per le prossime due stagioni.

A ritardare l'annuncio è stato probabilmente il dover mettere d'accordo tutti i soggetti coinvolti, ma ormai l'annuncio sembra essere davvero imminente.

Da un lato c'è Pedrosa, che dopo aver ricevuto la notizia della Honda che non aveva intenzione di rinnovare il suo contratto aveva anche valutato l'opzione di smettere di correre alla fine dell'anno. Tuttavia, con il passare dei giorni, il pilota di Castellar de Valles ha iniziato a valutare la fattibilità dell'operazione ed ha lasciato tutti in sospeso a Barcellona, quando si pensava che avrebbe annunciato il suo ritiro.

Poi c'è la Yamaha, il marchio che dovrà dargli a disposizione la moto, che doveva definire i termini del contratto e le specifiche di ciascuna delle moto che metterà a disposizione dei piloti del team.

In questo senso, si dà per scontato che il compagno di Pedrosa sarà Franco Morbidelli, campione del mondo in carica della Moto2 e membro di spicco della VR46 Riders Academy di Valentino Rossi.

Infine, c'è la Petronas, lo sponsor principale del team, che insieme ad altri, sarà responsabile del finanziamento del progetto, che stando alle ultime indiscrezioni dovrebbe essere affidato all'atto pratico al Team Angel Nieto e a Jorge "Aspar" Martinez.

"I colloqui sono in corso e spero che si possa chiudere l'operazione. Spero di avere buone notizie nelle prossime settimane. Se Dani sarà uno dei piloti della Yamaha, saremo felici di dargli il benvenuto" ha detto Lin Jarvis in occasione dell'ultimo GP di Catalogna.

Tutto sembra pronto e questo fine settimana dovremmo conoscere maggiori dettagli su questa nuova squadra che, dopo molto tempo sulla Honda, permetterà di vedere come si comporterà Pedrosa su una Yamaha, una moto teoricamente molto adatta al suo stile di guida.

Prossimo articolo MotoGP
Valentino: "Assen? La Yamaha non vince da un anno. Dobbiamo lavorare più duro"

Previous article

Valentino: "Assen? La Yamaha non vince da un anno. Dobbiamo lavorare più duro"

Next article

Crutchlow: "Marquez ci fa sembrare degli idioti con tutti quei salvataggi!"

Crutchlow: "Marquez ci fa sembrare degli idioti con tutti quei salvataggi!"

Su questo articolo

Serie MotoGP
Evento GP d'Olanda
Piloti Daniel Pedrosa Shop Now , Franco Morbidelli
Autore Oriol Puigdemont
Tipo di articolo Ultime notizie