Coriano ricorda Sic nel giorno del suo compleanno

Coriano ricorda Sic nel giorno del suo compleanno

Oggi il palazzetto è stato intitolato a suo nome, inoltre la linea d'autobus che arriva in paese avrà il numero 58

Un’atmosfera speciale avvolgerà oggi il piccolo paese di Coriano che ha dato i natali 25 anni fa al talentuoso pilota italiano Marco Simoncelli. Diverse le manifestazioni organizzate per omaggiare la memoria del "Sic": si è cominciato dalle prime ore della mattinata, per l’esattezza alle 10:30, con l’evento ufficiale di intitolazione del "Palazzetto dello Sport" al numero 58. Il Commissario Straordinario del Comune di Coriano, Maria Virginia Rizzo, affiancato per l’occasione dal padre del campione italiano, Paolo Simoncelli, hanno scoperto l’insegna del "Palazzetto dello Sport Marco Simoncelli" alla presenza di familiari, autorità pubbliche e sportive, appassionati e curiosi, il tutto accompagnato dalla musica dei maestri e degli allievi della Scuola di Musica "Draghi" di Coriano. Terminata la cerimonia, è stata proiettata l’immagine dell’opera che il noto street artist italiano "Eron" (Davide Salvadei) realizzerà nei prossimi mesi proprio sulle pareti del Palazzetto, ovvero un grande murales dedicato al Campione del Mondo 250cc 2008. Inoltre, proprio da oggi, l’Agenzia Mobilità e la TRAM Servizi assegneranno il numero 58 alla linea del servizio pubblico Riccione-Aquafan-Coriano. Da ricordare poi che sempre a Coriano sono iniziati i lavori di sistemazione dell’area dove sarà posta la statua di Marco Simoncelli: il monumento ritrarrà "SuperSic" sul podio di Phillip Island 2011, l’ultimo conseguito nella sua avventura in MotoGP.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Piloti Marco Simoncelli
Articolo di tipo Ultime notizie