MotoGP
18 ott
-
20 ott
Evento concluso
25 ott
-
27 ott
Evento concluso
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
Evento concluso

Clavicola sinistra fratturata e weekend di Brno finito per Pol Espargaro

condividi
commenti
Clavicola sinistra fratturata e weekend di Brno finito per Pol Espargaro
Di:
5 ago 2018, 10:15

La KTM ha confermato che lo spagnolo non potrà essere della partita dopo la caduta del warm-up. Intanto rimane in ospedale per accertamenti per una contusione vertebrale.

La cosa ormai appariva piuttosto scontata, ma la KTM ha confermato che Pol Espargaro non prenderà parte al GP della Repubblica Ceca di MotoGP, a causa delle conseguenze di un incidente di cui è stato vittima nei minuti conclusivi del Warm-Up.

Il pilota spagnolo è parso subito molto dolorante ed è stato condotto al Centro Medico del circuito di Brno, dove gli è stata diagnosticata la frattura della clavicola sinistra.

Tuttavia, è stato successivamente trasferito all'ospedale di Brno per effettuare degli accertamenti legati ad una forte consusione vertebrale, pare nella zona cervicale. Poco fa poi la Casa austriaca ha confermato tramite il suo account di Twitter che quindi non potrà essere della partita.

E bisogna dire che per la KTM non è un periodo particolarmente fortunato, visto che prima della pausa estiva si era già infortunato il suo collaudatore Mika Kallio. Domani, dunque, rischia concretamente di ritrovarsi in pista con il solo Bradley Smith nei test collettivi.

Inoltre bisognerà vedere se Espargaro sarà in grado di recuperare per il GP d'Austria, che si disputerà solamente tra 7 giorni al Red Bull Ring.

Articolo successivo
Pol Espargaro trasferito all'ospedale di Brno per accertamenti dopo l'incidente nel Warm-Up

Articolo precedente

Pol Espargaro trasferito all'ospedale di Brno per accertamenti dopo l'incidente nel Warm-Up

Articolo successivo

Dominio Ducati a Brno: Dovizioso torna alla vittoria davanti a Lorenzo e Marquez

Dominio Ducati a Brno: Dovizioso torna alla vittoria davanti a Lorenzo e Marquez
Carica i commenti