MotoGP
14 ago
Warm Up in
10 Ore
:
53 Minuti
:
21 Secondi
G
GP di Stiria
22 ago
Qualifiche 2 in
6 giorni
10 set
Prossimo evento tra
25 giorni
G
GP dell'Emilia Romagna
18 set
Prossimo evento tra
33 giorni
25 set
Prossimo evento tra
40 giorni
09 ott
Prossimo evento tra
54 giorni
G
GP di Aragon
16 ott
Prossimo evento tra
61 giorni
G
GP di Teruel
23 ott
Prossimo evento tra
68 giorni
G
GP d'Europa
06 nov
Prossimo evento tra
82 giorni
G
GP di Valencia
13 nov
Prossimo evento tra
89 giorni
G
GP del Portogallo
20 nov
Prossimo evento tra
96 giorni

Ciabatti: "Lorenzo torna in Ducati? E' un'idea nella sua testa"

condividi
commenti
Ciabatti: "Lorenzo torna in Ducati? E' un'idea nella sua testa"
Di:
17 lug 2020, 11:02

Il direttore sportivo della Ducati, Paolo Ciabatti, ha detto venerdì a Jerez che non sono in corso trattative con Jorge Lorenzo e che l'idea di tornare in Rosso è solo nella testa del maiorchino.

Nelle ultime settimane si è parlato molto della possibilità che la Ducati possa avere un reale interesse a riportare Jorge Lorenzo in MotoGP, completando la formazione del Factory Team 2021 accanto a Jack Miller.

Il maiorchino, che aveva annunciato il suo ritiro lo scorso dicembre, al termine di una stagione disastrosa con la Honda, ha firmato un contratto con la Yamaha per fare il collaudatore nel 2020. Un lavoro che non è stato in grado di svolgere quanto avrebbe voluto a causa della pandemia del COVID-19.

Lorenzo aveva confermato la sua partecipazione al Gran Premio di Catalogna come wild card proprio della Yamaha, ma le modifiche al calendario hanno portato anche alla cancellazione degli "inviti" per le gare di quest'anno.

Pur rimanendo lontano dai circuiti, Lorenzo è entrato nella rosa dei possibili sostituti di Andrea Dovizioso in Ducati. Uno scenario alimentato da più parti, forse anche per mettere pressione al forlivese nella trattativa per il rinnovo del contratto.

Leggi anche:

Paolo Ciabatti, direttore sportivo della Ducati, ha chiarito oggi a Jerez che nessuno sta considerando questa possibilità a Borgo Panigale.

"Per il momento non c'è niente. Naturalmente Jorge vorrebbe tornare in Ducati e fare qualcosa per concludere la sua carriera in maniera differente, ma per ora è solo un'idea che è nella testa di Jorge" ha detto Ciabatti ai microfoni di DAZN.

La priorità di Ducati sembra essere quindi quella di trovare un accordo per il rinnovo con Dovizioso, ma la verità è che la cosa sta richiedendo più tempo del previsto, al punto che il tre volte vice-campione del mondo sta pensando di prendersi un anno sabbatico se non è convinto del progetto che gli sarà presentato.

"Penso che la cosa più intelligente sia aspettare qualche gara per vedere cosa ne pensa della moto, come vanno le cose e poi parlare del futuro" ha aggiunto, parlando di Dovizioso.

"Dobbiamo anche valutare quello che sono in grado di fare quest'anno Bagnaia e Zarco, poi avremo tutti gli elementi per prendere la decisione migliore per il futuro" ha concluso.

Guarda la MotoGP live su DAZN. Sempre a 9,99€ al mese

MotoGP, Jerez, Libere 1: Marquez al top, Rossi solo 13esimo

Articolo precedente

MotoGP, Jerez, Libere 1: Marquez al top, Rossi solo 13esimo

Articolo successivo

MotoGP, Jerez, Libere 2: bella zampata di Morbidelli

MotoGP, Jerez, Libere 2: bella zampata di Morbidelli
Carica i commenti