Chris Vermeulen torna in MotoGp con la Ioda?

Chris Vermeulen torna in MotoGp con la Ioda?

In casa Suter si teme per il suo ingaggio, ma l'australiano vorrebbe solo un'altra chance

Dopo aver preso parte alla gara di quest'anno di Le Mans, salendo sulla Suter-BMW CRT dell'infortunato Colin Edwards, Chris Vermeulen potrebbe anche tornare a tempo pieno in MotoGp nel 2013. Il pilota australiano, che viene da almeno un paio di stagioni travagliate a causa dei numerosi infortuni di cui è stato vittima, è dato infatti per molto vicino alla Ioda Racing, per la quale guiderebbe nuovamente una Suter-BMW CRT identica a quella di Danilo Petrucci. Il 30enne, che vanta già una discreta carriera in MotoGp, con anche una vittoria all'attivo, conquistata nel 2007 a Le Mans quando difendeva i colori della Suzuki, è probabilmente un po' arrugginito, visto che è dal 2010 che non prende parte ad un programma completo, ma può mettere tutta la sua esperienza al servizio dello sviluppo del mezzo. Se da una parte in casa Suter c'è il timore che l'ingaggio di Chris potrebbe essere troppo costoso, Vermeulen ha assicurato a Speedweek.de che non sarà così: "Non chiederei un ingaggio troppo elevato, voglio solo correre e guadagnarmi un'altra chance".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Piloti Chris Vermeulen
Articolo di tipo Ultime notizie