Stoner soddisfatto del secondo tempo

Stoner soddisfatto del secondo tempo

La Ducati sembra competitiva dopo le prove libere di Assen

Casey Stoner si è detto soddisfatto di questa prima giornata di prove grazie al secondo tempo frutto di un buon set up della sua GP10, frutto del lavoro portato avanti nelle ultime settimane. Anche il compagno di squadra ha trovato subito un buon feeling per la pista olandese facendo solo alcune piccole modifiche agli assetti di base che aveva usato a Silverstone. Casey Stoner: “Qui ad Assen abbiamo cominciato con un set up di base migliore rispetto alle ultime gare. Da quando siamo tornati alla forcella precedente, infatti, abbiamo dovuto cambiare il metodo di lavoro nella ricerca degli assetti e io stesso ho modificato un po’ il modo di guidare. Ma non voglio usare questo fatto come una scusa perché a Silverstone avevamo il passo ma la partenza ha rovinato tutto mentre al Mugello nulla sembrava funzionare come volevamo. Per il momento questo fine settimana sembra partito bene e spero proprio che continui in questo modo. Assen è una pista un po’ più stretta, meno veloce di Silverstone e si usano marce più corte, quindi abbiamo dovuto cambiare un po’ gli assetti. Inoltre in Inghilterra la moto tendeva ad impennare a causa del set-up che avevamo scelto per limitare il problema delle buche. Qui non ce ne sono e dobbiamo solo trovare più “grip”. Abbiamo provato un paio di dettagli che non ci hanno convinto del tutto ma a parte questo è stata una buona giornata”. Nicky Hayden: “La moto mi è piaciuta subito, appena siamo usciti dal box. Abbiamo fatto alcune piccole modifiche che hanno ulteriormente migliorato il mio feeling ma il gap, in termini di tempo, che ci separa dai primi è ancora consistente, quindi ci resta ancora del lavoro da fare. Abbiamo sempre qualche idea da provare, oggi non è stato diverso dal solito e ha funzionato tutto: sono molto grato alla mia squadra e alla Ducati per questo. Se tutto va bene dovremmo continuare a progredire anche domani. Non mi dispiacerebbe replicare la posizione di oggi ma più vicino ai primi due”.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Piloti Nicky Hayden , Casey Stoner
Articolo di tipo Ultime notizie