Stoner: "E' un onore essere tra le Leggende MotoGp"

Oggi a Phillip Island il due volte campione del mondo ha ricevuto questo prestigioso riconoscimento

Stoner:
Casey Stoner, entrato nella storia della MotoGp nel 2006 con il Team LCR e passato alla storia grazie ai titoli del 2007 e 2011 con Ducati e Honda, è stato oggi nominato Leggenda di questo sport. "È molto speciale" ha dichiarato Stoner. "Mi è sembrato quasi surreale quando me lo hanno proposto, ma certo non mi sono rifiutato. È un onore entrare in un circolo così esclusivo, anche se a volte credo di non meritarmelo. Sono molto orgoglioso di quanto ho fatto in carriera, non ho vinto quanto avrei voluto nelle categorie inferiori, ma in MotoGp, a eccezione di qualche stagione in cui avrei voluto fare di più, penso di aver fatto bene. È un privilegio questa nomina". Il CEO di Dorna Sports Carmelo Ezpeleta ha aggiunto: "È un grande piacere avere Casey qui con noi oggi tra le nostre Leggende MotoGp. Casey è stato un pilota incredibile ed è una vera leggenda a livello mondiale, è bello averlo qui. Avevamo parlato lo scorso anno a Valencia al termine del campionato. Gli avevo proposto la nomina e aveva accettato. Phillip Island era il posto dove farlo e siamo felici di ritrovare Casey nella nostra famiglia".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Piloti Casey Stoner
Articolo di tipo Ultime notizie