Bradley Smith debutterà in MotoGp nel 2013

Bradley Smith debutterà in MotoGp nel 2013

Il pilota britannico ha firmato un triennale con il team Tech 3 che prevede ancora un anno in Moto2

Bradley Smith si è guadagnato con un anno di anticipo la certezza di approdare in MotoGp nel 2013. Il pilota britannico ha infatti firmato un contratto triennale con la Tech 3 Racing di Hervè Poncharal. L'accordo prevede un'altra stagione in Moto2 e poi, appunto, il grande salto nella classe regina nel 2013. "Sono felice di questo accordo triennale con il team Tech 3 Racing. Ho un bel rapporto con Hervè, il mio capotecnico Tom Jojic e tutto il resto della squadra. Tutto il duro lavoro e la passione che sono stati capaci di trasmettermi mi hanno convinto a rinnovare fino al 2014. Questa squadra rappresenta da sempre per me la migliore opportunità per continuare a crescere" ha spiegato Smith. "Ho ricevuto svariate offerte di top team per la Moto2 2012, ma restare con Tech 3 per poi correre in MotoGP è senza dubbio la scelta ideale. La squadra mi ha proposto di passare già in MotoGP a partire dal 2012, ed è stato per me un onore ricevere un’offerta del genere in questa parte della mia carriera. La decisione di rimanere nella classe intermedia è stata una delle più difficili della mia vita, ma in questo modo potremo lottare per il titolo dall’inizio della prossima stagione" ha concluso.
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Articolo di tipo Ultime notizie