Bradl confermato solo per Austria 1, poi torna Marquez?

Il team manager della HRC, Alberto Puig, ha confermato stamattina che Stefan Bradl prenderà il posto dell'infortunato Marc Marquez anche nel Gran Premio d'Austria di questo fine settimana.

Bradl confermato solo per Austria 1, poi torna Marquez?

Marc Marquez continuerà il suo recupero e non sarà, come previsto, al prossimo Gran Premio d'Austria, il quarto ruond della stagione, che si svolgerà il prossimo fine settimana, nel quale sarà sostituito ancora una volta da Stefan Bradl.

Alberto Puig ha confermato stamattina che il pilota tedesco, tornato in gara lo scorso fine settimana a Brno per sostituire il campione del mondo, tornerà in azione al Red Bull Ring.

"Avremo Bradl di nuovo in pista in Austria questa settimana, su una pista diversa come il Red Bull Ring" ha annunciato Puig in un comunicato.

Per il momento, il tedesco è confermato solo per il primo dei due eventi in Austria, in quanto non è escluso un ritorno di Marc Marquez per il successivo, il Gran Premio di Stiria che si disputerà nel weekend del 21-23 agosto.

Bradl stamattina aveva fatto un post sui social network, dichiarando che avrebbe corso entrambe le gare in Austria, ma pochi minuti dopo lo ha cancellato, forse proprio a causa della speranza della Honda di avere Marc nella seconda.

Guarda il Gran Premio myWorld d’Austria live su DAZN. Attiva ora

Stefan Bradl, Repsol Honda Team

Stefan Bradl, Repsol Honda Team
1/17

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Stefan Bradl, Repsol Honda Team

Stefan Bradl, Repsol Honda Team
2/17

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Stefan Bradl, Repsol Honda Team

Stefan Bradl, Repsol Honda Team
3/17

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Stefan Bradl, Repsol Honda Team

Stefan Bradl, Repsol Honda Team
4/17

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Stefan Bradl, Repsol Honda Team

Stefan Bradl, Repsol Honda Team
5/17

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Stefan Bradl, Repsol Honda Team

Stefan Bradl, Repsol Honda Team
6/17

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Stefan Bradl, Repsol Honda Team

Stefan Bradl, Repsol Honda Team
7/17

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Stefan Bradl, Repsol Honda Team

Stefan Bradl, Repsol Honda Team
8/17

Foto di: MotoGP

Stefan Bradl, Repsol Honda Team

Stefan Bradl, Repsol Honda Team
9/17

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Stefan Bradl, Repsol Honda Team

Stefan Bradl, Repsol Honda Team
10/17

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Stefan Bradl, Repsol Honda Team

Stefan Bradl, Repsol Honda Team
11/17

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Stefan Bradl, Repsol Honda Team

Stefan Bradl, Repsol Honda Team
12/17

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Stefan Bradl, Repsol Honda Team

Stefan Bradl, Repsol Honda Team
13/17

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Stefan Bradl, Repsol Honda Team

Stefan Bradl, Repsol Honda Team
14/17

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Stefan Bradl, Repsol Honda Team

Stefan Bradl, Repsol Honda Team
15/17

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Stefan Bradl, Repsol Honda Team

Stefan Bradl, Repsol Honda Team
16/17

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Stefan Bradl, Repsol Honda Team

Stefan Bradl, Repsol Honda Team
17/17

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

condividi
commenti
Quartararo: "Difficile accettare un risultato così"

Articolo precedente

Quartararo: "Difficile accettare un risultato così"

Articolo successivo

Report MotoGP: KTM, una vittoria che viene da lontano

Report MotoGP: KTM, una vittoria che viene da lontano
Carica i commenti